Pages Menu
TwitterFacebook
Categories Menu

Posted by | 0 comments

Ancora sul silenzio contro la Massoneria

chiesa-massoneria-300x180Sono pienamente persuaso che il rifiuto da parte di tante Chiese, Denominazioni e Associazioni Evangeliche in Italia, di condannare pubblicamente la Massoneria e la doppia appartenenza, sia dovuto al fatto che in una maniera o nell’altra in tutti questi anni si sono appoggiate alla Massoneria, o hanno collaborato con essa, o hanno degli ideali e obbiettivi in comune con la Massoneria. Non hanno quindi nessuna intenzione di mettersi contro la Massoneria: è contro i loro propri interessi che sono tanti e svariati. E poi loro sanno che i loro ‘amici’ massoni, in caso di una eventuale loro condanna pubblica della massoneria, gli rinfaccerebbero – magari pure pubblicamente – l’aiuto che hanno prestato loro nel corso del tempo, e quindi si verrebbero a scoprire cose (o altre cose) che invece devono rimanere occultate. Per non parlare poi del fatto che al loro interno salterebbero fuori i massoni (con o senza il grembiule poco importa) che protesterebbero con veemenza contro la condanna della massoneria, e scoppierebbero sicuramente delle dispute, come sempre è accaduto in questi casi, e loro vogliono evitare tutto ciò che peraltro farebbe anche notizia. Ma questo loro rifiuto è dovuto anche al loro rifiuto di combattere contro il diavolo, ossia di resistergli, come comanda di fare la Parola di Dio. A loro dunque non interessa se nella Chiesa si è infiltrata la Massoneria, se la Massoneria controlla e influenza a suo piacimento le Chiese, anche tramite tanti pastori, e ne sta trascinando tante all’apostasia.

La Parola di Dio ci comanda: “Non fate posto al diavolo” (Efesini 4:27), ma evidentemente costoro al diavolo gli vogliono riserbare un posticino in mezzo a loro e permettergli di operare indisturbato contro i santi.

Che devono fare dunque i santi che si trovano in queste chiese o organizzazioni? Uscirsene e separarsi da esse, e cominciare a radunarsi nelle case come facevano gli antichi discepoli.

Chi ha orecchi da udire, oda

Giacinto Butindaro

Leggete il mio libro ‘La Massoneria smascherata’

Tratto dal blog ‘Chi ha orecchie per udire, oda’ di G. Butindaro

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Leggi altro:
Dottrine della chiesa cattolica confutate: la vita eterna

  La dottrina dei teologi papisti   La vita eterna ce la si deve guadagnare. Quando si parla della salvezza...

Il Nuovo Ordine Mondiale

I massoni e gli illuminati si sono prefissati di instaurare sulla terra un Nuovo Ordine Mondiale. Per capire un pò...

Le origini pagane della pasqua moderna

Pasqua è un giorno onorato da quasi tutto il 'Cristianesimo' contemporaneo; ed è usato per celebrare la resurrezione di Gesù...

Chiudi