Pages Menu
TwitterFacebook
Categories Menu

Posted by | 0 comments

Corrado Salmè attacca ingiustamente “Le Iene”, “Striscia la notizia” e insulta coloro che gli sono avversi

Eccovi la trascrizione di una parte delle parole dette da Corrado Salmè: 

«… Purtroppo quando succedono queste cose, nei nostri ambienti, purtroppo, molti si tirano fuori, .., invece di essere un sostegno, invece di pregare, invece di dire: “No, ma non è così,” … chi ha la potenza mediatica, di poter dire qualcosa, non lo fa. E questo è scandaloso per noi, è più scandaloso del fatto di chiedere 300,00 euro per una guarigione. La cosa più scandalosa è che la Chiesa sta in silenzio, quando queste cose succedono, e si limitano le persone a commentare qualcosa che è su facebook. Qualche IDIOTA che si fa passare per evangelico, che pubblica certi video andando a condannare, e non ho paura di chiamarlo IDIOTA, perché tale è, perché è italiano, non è un insulto …» 

Ecco come ragiona Corrado Salmè, per lui è più grave non difendere coloro che scandalizzano, che fanno le cose per denaro, e dice anche che questa mancata difesa è più scandalosa del fatto di chiedere DENARO per compiere delle guarigioni.

A tal proposito voglio ricordare ciò che ha detto Gesù Cristo: 

«Sanate gl’infermi, risuscitate i morti, mondate i lebbrosi, cacciate i demoni; gratuitamente avete ricevuto, gratuitamente date.» (Matteo 10:8)

Vedete, fratelli, le guarigioni come anche qualsiasi altra opera i credenti, e tanto più i ministri di Cristo, le devono compiere GRATUITAMENTE e non prezzando le proprie prestazioni, di qualsiasi cosa si tratti: predicazioni, guarigioni, cantici e altro.

Poi, come avete sentito, Corrado insulta i suoi nemici, coloro che non sopporta, e mostrando non poco odio verso queste persone, li chiama idioti (da notare che l’insulto lo proferisce con un’enfasi particolare). Cerca pure di giustificarsi dicendo che non è un insulto, perché quello che dice è italiano.

Corrado, mi rivolgo a te, e lo faccio pubblicamente perché questo video è pubblico, ti esorto a chiedere perdono alle “Iene” e a tutti quei fratelli che tu hai insultato chiamandoli «IDIOTI» in questo video.

È questo l’amore che hai per i tuoi nemici? Non sta forse scritto: 

«Ma io vi dico: Amate i vostri nemici e pregate per quelli che vi perseguitano, ..» (Matteo 5:44 )

Ravvediti dunque, e rientra in te stesso, perché tu non sai quello che stai dicendo. Cessa immediatamente di fare il male e attieniti strettamente al bene soltanto, ti esorto a vincere il male con il bene, come è scritto: «Non esser vinto dal male, ma vinci il male col bene.» (Romani 12:21)

E anche a voi della Comunità Cristiana “Nuova Vita” di Roma, che vi siete permessi di applaudire quest’uomo che non è un esempio da seguire, ma è una persona da ammonire severamente, vi dico di vergognarvi per ciò che avete fatto.

Giuseppe Piredda

tratto da: http://labuonastrada.wordpress.com/2012/02/11/corrado-salme-attacca-ingiustamente-le-iene-e-insulta-coloro-che-gli-sono-avversi/

A Corrado Salmè io dico: ravvediti perchè stai camminando su sentieri tortuosi. Sei privo di ogni discernimento spirituale non sapendo discernere che ‘vendere’ miracoli non è biblico e non proviene dall’Altissimo. Inoltre difendi pure coloro che agiscono in questa maniera e riprendi coloro che riprovano tali cose.

A quelli che hanno applaudito io dico: fate attenzione da chi state prendendo cibo spirituale per le anime vostre perchè vi stanno dando del cibo avariato e il risultato si sta vedendo; avete perso anche voi il discernimento applaudendo Corrado che è da biasimare.

Fratelli e sorelle che leggete: non lasciatevi sedurre o ingannare dai vani ragionamenti. Guardatevi da coloro che parlano nella maniera in cui parla Corrado Salmè.

Haiaty Varotto

 

 

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Leggi altro:
Legalismo? Risposta all’accusa di essere dei legalisti

Fratelli nel Signore, come voi sapete da parte di molti credenti si sono levate delle voci contro di noi, voci...

Maria non rimase sempre vergine, come invece dice la teologia papista

La Scrittura dice: “Or la nascita di Gesù Cristo avvenne in questo modo. Maria, sua madre, era stata promessa sposa...

‘Ringrazia Dio che non ti sei rotto la testa!’

Mentre facevo il militare ad Orvieto nel 1985, una notte d’estate (era il periodo in cui il capitano della mia...

Chiudi