Pages Menu
TwitterFacebook
Categories Menu

Posted by | 0 comments

Corrado Salmè canta in occasione dei Festeggiamenti del SS. Crocifisso

Di seguito, leggerete la notizia che fa sapere che il ‘bravissimo cantautore molto seguito’ e ‘Ministro di Culto Protestante’ , Corrado Salmè , avrebbe partecipato ad un concerto di musica Cristiana Ecumenica in occasione dei festeggiamenti del SS. Crocifisso, il 30/04/2014 , organizzato dalla Comunità Parrocchiale del S. Cuore in Santa Maria di Gesù.

Ecco l’articolo:

Mazara. Concerto di Musica Cristiana in occasione dei Festeggiamenti del SS. Crocifisso

martedì, 29 aprile 2014

MAZARA DEL VALLO. In occasione dei Festeggiamenti del SS. Crocifisso, nell’anno pastorale diocesano 2013/14 sulla Relazione e il Dialogo, la Comunità Parrocchiale del S. Cuore in Santa Maria di Gesù organizza mercoledì 30 Aprile alle ore 21,00 presso il Cine Teatro Rivoli un Concerto di Musica Cristiana Ecumenica con CORRADO SALME’ dal tema : “Sotto la tua Croce io starò”. Corrado Salmè oltre ad essere un bravissimo cantautore molto seguito e apprezzato è un Ministro di Culto Protestante. Saranno sicuramente presenti numerosi Pastori e membri di Chiese evangeliche che abbiamo fraternamete voluto invitare per l’occasione, in quanto certi che Sotto la Croce di Cristo Gesù, viene realizzato ogni dialogo e ogni gesti di vera relazione di fraternità cristiana. don Vincenzo Aloisi

Fonte: http://www.mazaraonline.it/?p=65021

 

10171636_10201873511495336_6208778949544138098_n

 

Ancora una volta potete vedere come Corrado Salmè disprezza le sacre Scritture nonostante dica di  ‘amare Gesù’ e nonostante abbia il titolo di ‘pastore’ o ‘ Ministro di Culto Protestante’. Infatti le Scritture dicono:

“Non vi mettete con gl’infedeli sotto un giogo che non è per voi; perché qual comunanza v’è egli fra la giustizia e l’iniquità? O qual comunione fra la luce e le tenebre? E quale armonia fra Cristo e Beliar? O che v’è di comune tra il fedele e l’infedele? E quale accordo fra il tempio di Dio e gl’idoli? Poiché noi siamo il tempio dell’Iddio vivente, come disse Iddio: Io abiterò in mezzo a loro e camminerò fra loro; e sarò loro Dio, ed essi saranno mio popolo. PERCIÓ USCITE DI MEZZO A LORO E SEPARATEVENE, DICE IL SIGNORE, E NON TOCCATE NULLA D’IMMONDO; ED IO V’ACCOGLIERÓ, e vi sarò per Padre e voi mi sarete per figliuoli e per figliuole, dice il Signore onnipotente.” (2 Corinzi 6:14-18)

ma a quanto pare Salmè, queste parole, le disprezza con il suo operare.

L’ecumenismo è una macchinazione del diavolo perchè porta i credenti a disubbidire ad chiaro comandamento di DIO mostrato nel versetto precedente. I santi non si devono metttere con gli infedeli sotto un giogo che non è per loro.

Inoltre come potrebbe un vero Cristiano andare a cantare insieme a degli idolatri, morti e perduti ancora nei loro falli e peccati? Non dovrebbe forse predicare loro il ravvedimento dalle loro opere morte e di abbandonare la loro idolatria e l’insieme di eresie e precetti d’uomini presenti nella chiesa cattolica romana? Certo che lo deve fare. Ma ve lo immaginate l’apostolo Paolo pregare e cantare insieme agli idolatri di Efeso? 

Fratelli e sorelle nel Signore, guardatevi e separatevi da questo falso ministro di Cristo che è Corrado Salmè. E’ un ecumenico, eretico e  nemico della croce di Cristo quantunque parli di Gesù e quantunque faccia dei ‘bei cantici evangelici’. Non vi lasciate sedurre ed ingannare dalle sue dolci e lusinghevoli parole che riescono a sedurre i semplici.

Haiaty Varotto

Rispondi

%d blogger cliccano Mi Piace per questo:
Leggi altro:
commissione-trilaterale
Lo Stato Italiano e la Commissione Trilaterale

Il presidente della ...

Logo-ADI-Cobra-Massoneria
Una nuova vita …. fuori dalle ADI

Fratelli nel Signore...

trae-francesco
Francesco incontra la Chiesa Evangelica della Riconciliazione di Caserta

IPOCRITI, RAVVEDETEV...

Chiudi