Pages Menu
TwitterFacebook
Categories Menu

Posted by | 0 comments

Dio vuole salvare l’anticristo?

anticristo-salvezza

Alcune parole per coloro che sostengono che le parole di Paolo secondo cui Dio “vuole che tutti gli uomini siano salvati e vengano alla conoscenza della verità” (1 Timoteo 2:4), significano che Dio vuole salvare individualmente tutti gli abitanti della terra. Ma se è così come dite voi, come mai lo stesso Paolo chiama l’uomo del peccato che deve venire (ossia l’anticristo) “il figliuolo della perdizione” (2 Tessalonicesi 2:3)? Non è forse perché egli deve andare in perdizione, e quindi Dio ha già decretato che deve andare in perdizione? E difatti Paolo dice che quando Gesù apparirà dal cielo distruggerà l’uomo del peccato col soffio della Sua bocca, e lo annienterà con l’apparizione della Sua venuta (2 Tessalonicesi 2:8). Allora, dovete convenire che da quel «TUTTI GLI UOMINI» di cui Paolo parla a Timoteo, l’anticristo va escluso, perché quello che è stato scritto da Paolo è Parola di Dio e Dio vigila sulla Sua Parola per mandarla ad effetto, perché è impossibile che la predizione fatta da Dio sull’anticristo non si adempia perché Dio dice: “Sì, io l’ho detto, e lo farò avvenire; ne ho formato il disegno e l’eseguirò” (Isaia 46:11). Allora, alla luce di ciò, è del tutto evidente che se uno affermasse che Dio vuole salvare l’anticristo, o che quando verrà egli avrà la possibilità di essere salvato, direbbe una menzogna. E difatti noi non insegniamo che Dio vuole salvare l’anticristo, perché la Scrittura ci mostra che l’anticristo è un vaso d’ira preparato per la perdizione, o meglio uno dei vasi d’ira preparati per la perdizione (Romani 9:22). Quindi, ribadisco per l’ennesima volta, che le parole di Paolo a Timoteo hanno il significato che Dio vuole salvare persone che appartengono ad ogni tribù, popolo, lingua e nazione, infatti in cielo le quattro creature viventi e i ventiquattro anziani si prostrano davanti all’Agnello, e cantano un nuovo cantico, dicendo: “Tu sei degno di prendere il libro e d’aprirne i suggelli, perché sei stato immolato e hai comprato a Dio, col tuo sangue, GENTE D’OGNI TRIBÙ E LINGUA E POPOLO E NAZIONE, e ne hai fatto per il nostro Dio un regno e de’ sacerdoti; e regneranno sulla terra” (Apocalisse 5:9-10). Notate che essi dicono che Gesù ha comprato a Dio GENTE D’OGNI TRIBÙ E LINGUA E POPOLO E NAZIONE, e non che Gesù ha comprato a Dio ogni tribù e lingua e popolo e nazione. 


Perciò, per concludere, Dio salva chi vuole Lui, e quelli che vengono da Lui salvati sono quelli che Egli ha eletti a salvezza prima della fondazione del mondo, i cui nomi sono scritti nel libro della vita fin dalla fondazione del mondo; e costoro sono solo una parte degli abitanti della terra, e non tutti gli abitanti della terra. E tra gli abitanti della terra che non saranno salvati da Dio perché Dio non vorrà salvarli c’è pure l’anticristo che deve andare in perdizione, lo ripeto, CHE DEVE ANDARE IN PERDIZIONE, per ordine di Dio. E difatti il nome dell’anticristo è uno di quei tanti nomi che non sono scritti fin dalla fondazione del mondo nel libro della vita dell’Agnello (Apocalisse 13:8).
Ci metteremo forse a contendere con Dio dicendogli ‘Che fai?’ o ‘Hai fatto male’? COSI’ NON SIA.
Spero nel Signore che queste mie parole possano contribuire a farvi rientrare in voi stessi e riconoscere la verità, che è così limpida e semplice.

Tratto da: bacheca facebook di G. Butindaro

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Leggi altro:
La massoneria confutata: la luce e le tenebre

Dottrina massonica La Massoneria insegna che tutti i ‘profani’, cioè coloro che non sono Massoni, sono dei miserabili, ciechi e...

Un potente risveglio in Corea del nord nel 1906

Nel 1906, Howard Johnston portò ai missionari in Corea le notizie dei risvegli del Galles e dell’India. In breve tempo,...

Jamie Melillo: mio figlio distrutto dai vaccini

Un altra testimonianza, in mezzo a tante, di come i vaccini killer abbiano distrutto la vita di un bambino e...

Chiudi