Pages Menu
TwitterFacebook
Categories Menu

Posted by | 0 comments

Esaminatevi per vedere se siete approvati o riprovati

magnifier-41181_960_720Mi rivolgo a te che professi di essere cristiano evangelico, che con la tua bocca affermi di aver creduto nell’evangelo di Gesù Cristo, e magari frequenti qualche denominazione o qualche locale di culto e che con la tua bocca lodi il Signore e proclami che Lui è il Signore. Voglio suggerirti alcune domande per aiutarti ad esaminarti come le Sacre Scritture comandano di farlo; infatti è scritto:

Esaminate voi stessi per vedere se siete nella fede; provate voi stessi. Non riconoscete voi medesimi che Gesù Cristo è in voi? A meno che non siate riprovati. “ (2 Co 13:5)

  • Nella tua vita ci sono frutti degni di ravvedimento che evidenziano che sei realmente nato di nuovo?
  • Le cose vecchie della tua vita sono passate oppure sono rimaste?
  • Sei amico del mondo facendo le stesse cose che facevi prima quando non avevi professato con la tua bocca di credere in Cristo oppure ora quelle cose non ti attraggono più ma quello che desideri ardentemente è stare alla presenza di Cristo e alla presenza dei Suoi eletti?
  • Stare davanti alla tv guardando quello che DIO ha in abominio o cose vane ti sta bene oppure preferisci passare quel tempo o quelle ore in preghiera o meditando le Scritture?
  • Desideri avere il carattere e la mente di Cristo Gesù conformandoti a Lui sempre di più oppure sei indifferente nel ricercare di camminare come Cristo camminò?
  • Stai crescendo in santità? Stai rinunciando alle mondane concupiscenze come le Sacre Scritture ti comandano?
  • Stai procacciando la perfezione e la santificazione come ti è comandato nelle Sacre Scritture?
  • Quanto lotti contro il peccato? Quanto odi il peccato? Quando pecchi senti un angoscia, una profonda tristezza per aver fatto quel che DIO odia, per aver rattristato il Suo Spirito oppure non provi niente e sei indifferente?
  • Partecipi alle opere delle tenebre oppure le denunci e le riprendi?
  • Desideri sempre di più avere comunione con il Padre e con il Salvatore Gesù in preghiera? Desideri sempre più conoscere DIO mediante le Sacre Scritture?
  • Quanto tempo passi in preghiera in ginocchio nella tua cameretta? Quanto tempo passi leggendo e meditando le Sacre Scritture?
  • Quanto ti importi di conoscere la verità e la sana dottrina? Per te investigare le Scritture per sapere qual’è la sana dottrina che Cristo e gli apostoli insegnarono è un piacere e un forte desiderio oppure è un peso?
  • Temi IDDIO avendo cura di conoscere i Suoi comandamenti e di metterli in pratica oppure cammini come pare e piace a te nonostante ci siano delle ammonizioni e degli avvertimenti nelle Sacre Scritture?
  • Ami DIO con tutto il tuo cuore, con tutta la tua mente, con tutta la tua forza e con tutta la tua anima ? Lo fai solo a parole oppure con i fatti ?

Queste sono solo alcune domande che ti possono essere d’aiuto per riflettere se sei un figliuolo di DIO che cammina come piace a Lui e che se tu morissi in questo momento tu saresti accetto davanti al Signore oppure sei ancora perduto o stai camminando da nemico di DIO come a Lui non piace e quindi se tu morissi adesso andresti in perdizione.

Non basta usare il nome di Gesù. Non basta dire di essere cristiano evangelico. Non basta essere figli di credenti. Non basta frequentare un locale di culto. Non basta lodare DIO e Gesù con la bocca e dire che Lui è il Signore! Bisogna essere una nuova creatura, camminare come Egli camminò e portare frutti di santità, giustizia e verità.

Fermati e rifletti! Esamina te stesso per vedere se sei nella fede e se Cristo dimora in te perchè se non fai un accurato esame rischi di essere ingannato e illuso. Magari pensi di essere apposto con DIO mentre la Sua ira è sopra la tua testa. Magari pensi di andare in cielo mentre sei ad un passo dall’inferno.

ESAMINATI per amore dell’anima tua e vedi se sei approvato o se sei riprovato,perchè esistono solo queste due opzioni.

Nel caso in cui, dopo esserti esaminato, tu riconosca di essere riprovato,  RAVVEDITI e DESTATI. Grida a DIO chiedendo misericordia e grazia per camminare come Egli camminò e per essere da Lui approvato.

Haiaty Varotto

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Leggi altro:
Similmente le donne…

" Similmente che le donne si adornino d'abito convenevole, con verecondia e modestia: non di trecce e d'oro o di perle...

La santificazione: sull’idolatria

La sacra Scrittura ci ordina di guardarci dall’idolatria Paolo dice infatti: "Fuggite l’idolatria" (1 Cor. 10:14) e Giovanni alla fine...

L’ombra della massoneria sulle Assemblee di Dio in Italia (ADI) – parte 12 – ll pentacolo massonico-satanico nel locale di culto di una Chiesa ADI

Quelle che vedete qua sotto sono delle foto del locale di culto della Chiesa Evangelica ADI di Frattamaggiore (Napoli), di...

Chiudi