Pages Menu
TwitterFacebook
Categories Menu

Posted by | 0 comments

Falsi Cristi da cui guardarsi

falsi-cristi

 

 

Gesù Cristo disse: “Allora, se alcuno vi dice: ‘Il Cristo eccolo qui, eccolo là’, non lo credete; perché sorgeranno falsi cristi e falsi profeti, e faranno gran segni e prodigî da sedurre, se fosse possibile, anche gli eletti. Ecco, ve l’ho predetto. Se dunque vi dicono: Eccolo, è nel deserto, non v’andate; eccolo, è nelle stanze interne, non lo credete; perché, come il lampo esce da levante e si vede fino a ponente, così sarà la venuta del Figliuol dell’uomo” (Matteo 24:23-27), ed anche: “Guardate di non esser sedotti; perché molti verranno sotto il mio nome, dicendo: Son io; e: Il tempo è vicino; non andate dietro a loro” (Luca 21:8).

In questo documentario in lingua inglese vengono fatti vedere ed esaminati tre falsi cristi della nostra generazione.

– David Shayler, un ex agente dei servizi segreti Britannici (MI5), proclama di essere l’anima di Gesù Cristo incarnata come uomo. Per il momento non ha seguaci.

– Sergey Anatolyevitch Torop, conosciuto dai suoi seguaci come ‘Vissarion’, fondatore e capo della ‘Chiesa dell’Ultimo Testamento’. Questa setta conta all’incirca 4000 seguaci, in una trentina di villaggi siberiani nelle vicinanze della sede principale della setta, a Sun City, ed altri 10000 sparsi per il mondo. Vissarion si è autoproclamato incarnazione di Gesù Cristo.

– Apollo C. Quiboloy, ex predicatore pentecostale, che si dichiara il Figlio di Dio, Gesù Cristo, fondatore del la ‘Nuova Gerusalemme’ a Davao City nelle Filipppine. Dice di avere 6 milioni di seguaci.

 

 

La cosa da rimarcare di questo documentario è qualcosa che si vede nella parte 4, pochi secondi prima della fine, quando una piccola bambina chiede a David Shayler: ‘Sei Gesù?’ e lui risponde: ‘Sì, sono Gesù!’, al che la bambina gli dice: ‘No, tu non sei Gesù’. Ecco quello che si deve dire a ciascuno di questi impostori: ‘No, tu non sei Gesù’.

Gesù Cristo, il Figlio di Dio, è alla destra di Dio nei luoghi altissimi dove intercede per noi, e a suo tempo ritornerà dal cielo con gloria e potenza e manderà i suoi angeli con gran suono di tromba a radunare i suoi eletti dai quattro venti, dall’un capo all’altro de’ cieli. In Lui crediamo, Lui seguiamo, e Lui aspettiamo.

Quanto a coloro che dicono di essere Gesù Cristo sono dei figli della maledizione, degli impostori, sulla via delle perdizione, da cui bisogna guardarsi.

Chi ha orecchi da udire oda

Giacinto Butindaro

 

[Tratto dal blog “Chi ha orecchie da udire oda”, amministrato da Giacinto Butindaro V.D.M.]

 

 

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Leggi altro:
Solo gli apostoli parlarono in lingue il giorno della Pentecoste?

Introduzione In un suo scritto dal titolo ‘A Pentecoste lo Spirito discese solo sui dodici apostoli’ pubblicato sul suo sito...

Contro l’hip hop e il rap ‘cristiano’

Un pò di storia e informazioni "L'inizio ufficiale della cultura Hip Hop è fatto risalire al 12 novembre 1974. All'inizio degli...

Le ADI insegnano l’eresia della gap-theory

    Quando le ADI parlano della creazione di tutte le cose, occorre tenere bene a mente che insegnano la...

Chiudi