Pages Menu
TwitterFacebook
Categories Menu

Posted by | 1 comment

I benefici della fede nel Figlio di DIO

Meditavo sui benefici che portano la fede cristiana all’uomo. Attraverso la fede nel figlio di DIO ho ottenuto grazia e misericordia da DIO Padre. Inoltre Egli ha cambiato la mia vita e ha cambiato i miei sentimenti, il mio modo di ragionare e mi ha fatto abbondare di virtù preziose per l’uomo.

Dopo che ho creduto nel Salvatore la mia vita abbonda ogni giorno di gioia, di pace, di felicità, di allegria. Non passa un giorno su questa terra senza che la mia anima sia saziata dall’IDDIO vivente.

IDDIO, il Padre celeste, mi ha donato le virtù che provengono da Lui: la misericordia, la grazia, la clemenza, la compassione, la pietà, la fedeltà, la dolcezza, la temperanza , la sapienza, l’intelligenza, la riflessione, la verità, la giustizia, la bontà, la benignità, la pazienza, la sopportazione, la mansuetudine, l’umiltà, l’amore per il prossimo e l’amore.

Perchè dovrei smettere di credere e perdere tutti questi benefici che L’Eterno ha donato all’anima mia? Prima non credevo ed ero egoista, superbo, arrogante, stolto, malvagio, spietato, amante di me stesso, falso, ipocrita, impaziente e infine perduto.

Certamente servire l’Eterno e credere nel Suo Figlio ha portato soltanto benefici all’anima mia su questa terra e mi ha donato la vita eterna in avvenire.

All’Eterno, IDDIO degli eserciti, e all’Agnello sia la gloria e l’onore ora e nei secoli dei secoli. Amen.

Haiaty Varotto

1 Comment

  1. Pace fratello , condivido la tua riflessione , il tutto per l’uomo è , temere il Signore e riconoscere la Sua infinita Grazia in Cristo Gesù

Rispondi

%d blogger cliccano Mi Piace per questo:
Leggi altro:
warren-illuminati
Rick Warren: il seduttore al servizio degli Illuminati per sovvertire il Cristianesimo e creare una religione unica mondiale

Questo interessante ...

pinocchio-massone
Pinocchio è una parabola massonica

Pinocchio è il prota...

adi-8-per-mille
Il Consiglio Generale delle ADI ha deciso che le ADI devono prendere anche loro le quote inespresse dell’8 per mille

Il 1 dicembre 2011, ...

Chiudi