Pages Menu
TwitterFacebook
Categories Menu

Posted by | 0 comments

IDDIO smise di amare alcuni Suoi giusti perchè erano diventati ribelli e malvagi

Fratelli e sorelle nel Signore ecco un altro passaggio delle Scritture che confermano che la salvezza si può perder perchè può succedere che IDDIO smetta di amare qualcuno a motivo dei loro peccati e della loro ribellione. Prestate attenzione alle seguenti parole:

“Io trovai Israele come delle uve nel deserto; vidi i vostri padri come i fichi primaticci d’un fico che frutta la prima volta; ma, non appena giunsero a Baal-peor, si appartarono per darsi all’ignominia degl’idoli, e divennero abominevoli come la cosa che amavano. 11 La gloria d’Efraim volerà via come un uccello; non più nascita, non più gravidanza, non più concepimento! 12 Se pure allevano i loro figliuoli, io li priverò d’essi, in guisa che non rimanga loro alcun uomo; sì, guai ad essi quando m’allontanerò da loro! 13 Efraim, quand’io lo vedo stendendo lo sguardo fino a Tiro, è piantato in luogo gradevole; ma Efraim dovrà menare i suoi figliuoli a colui che li ucciderà. 14 Da’ loro, o Eterno!… Che darai tu loro?… Da’ loro un seno che abortisce e delle mammelle asciutte. 15 Tutta la loro malvagità è a Ghilgal; quivi li ho presi in odio. Per la malvagità delle loro azioni io li caccerò dalla mia casa; NON LI AMERO’ PIU’; tutti i loro capi sono ribelli. 16 Efraim è colpito, la sua radice è seccata; essi non faranno più frutto; anche se generassero, io farei morire i cari frutti delle loro viscere.” (Osea 9:10-16)

Ora, notate come IDDIO ha detto che li aveva preso in odio e che non avrebbe più amato alcuni di loro a motivo della loro malvagità. Riflettete sul fatto che se DIO disse che non li avrebbe più amato, vuol dire che C’E’ STATO UN TEMPO IN CUI LI AMAVA. Altrimenti le parole ‘non li amerò più’ non avrebbero alcun senso. Infatti come avrebbe potuto non amare più qualcuno se non li aveva mai amati? Pertanto, se si accetta che IDDIO un tempo amava quelle persone, si deve anche accettare il fatto che quelle persone una volta erano dei GIUSTI. Infatti la Scrittura afferma che:

“l’Eterno AMA i giusti!” (Salmi 146:8)

E quindi se quelli erano AMATI DA DIO ed erano anche dei GIUSTI essi erano anche dei SALVATI. Potrebbe un essere umano essere amato da DIO ed essere giusto nel Suo cospetto senza che sia salvato? No, assolutamente. Infatti i giusti sono coloro che vivono per fede, e per mezzo di essa sono salvati.

Ma purtroppo quei giusti SMISERO di praticare la giustizia e cominciarono a praticare cose che DIO abominava. Si sono ribellati a DIO e si sono dati al peccato commettendo ogni sorta di malvagità. Per questa ragione IDDIO li prese in ODIO e arrivò a dire quelle parole dure e tristi: ‘non li amerò più’. Ovviamente non essendo più amati da DIO e non essendo più dei giusti si sono perduti, e quindi hanno perso la salvezza.

Fratelli e sorelle nel Signore, studiatevi di rendere sicura la vostra elezione e studiatevi di praticare del continuo la giustizia nel cospetto di DIO affinché IDDIO non vi prenda in odio e non smetta di amarvi come fece con il popolo ribelle di Israele. La cosa è molto seria! Lasciate perdere le ciance e i sofismi di coloro che vi lusingano dicendo che la salvezza non si può perdere. Non vi lasciate ingannare perchè ne avrete del danno.

 

Haiaty Varotto

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Leggi altro:
La mondanità e la carnalità avanzano nelle Chiese

In questa raccolta di clip che ho estratto dal seguente video «Pastor Paulo Junior. A Nova Geração de Evangélicos» vedrete...

La Società Biblica Britannica e Forestiera è collusa con la Massoneria

The British and Foreign Bible Society ossia la Società Biblica Britannica e Forestiera fu fondata nel 1804 con l’obbiettivo di...

DIO è clemente

DIO è clemente. Egli è incline e facile a perdonare, indulgente e benevolo. Se il popolo si converte e torna...

Chiudi