Pages Menu
TwitterFacebook
Categories Menu

Posted by | 0 comments

Il pastorato femminile nella Chiesa Evangelica Internazionale (CEIAM)

Come vedrete nei video a seguire, nella Chiesa Evangelica Internazionale (CEIAM) viene approvato il ministero femminile, cioè permettono alla donna di svolgere il ministero di pastore. Ciò è in CONTRASTO con quello che le Sacre Scritture insegnano perché esse insegnano che alla donna non è permesso di insegnare e quindi non possono fare il pastore, essendo che per fare il pastore vi è necessità del dono di insegnamento. Sta scritto: 

La donna impari in silenzio con ogni sottomissione. Poiché non permetto alla donna d’insegnare, nè d’usare autorità sul marito, ma stia in silenzio. Perché Adamo fu formato il primo, e poi Eva; e Adamo non fu sedotto; ma la donna, essendo stata sedotta, cadde in trasgressione; nondimeno sarà salvata partorendo figliuoli, se persevererà nella fede, nell’amore e nella santificazione con modestia” (1 Timoteo 2:11-15),

e ai Corinzi:

“Come si fa in tutte le chiese dei santi, tacciansi le donne nelle assemblee, perché non è loro permesso di parlare, ma debbono star soggette, come dice anche la legge” (1 Corinzi 14:34).

Cliccate qui per leggere una spiegazione dettagliata sul perché alla donna non è permesso insegnare e di ricoprire il ministero di pastore.

Ecco i video:

Lidia Alicino

 

Lisa Bevere

 

Debby Tsolov

 

 

Alessandra Ricci

 

 

Laila Bevan

 

 

Rigettate questa falsa dottrina che insegna che la donna può fare il pastore e che quindi possa insegnare ed uscite dalle chiese che accettano il ministero di pastore femminile.

 

Haiaty Varotto

 

 

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Leggi altro:
Il vescovo e il diacono

Secondo quello che insegna la Scrittura chi desidera assumere nella Chiesa l’ufficio di vescovo desidera un’opera buona perché vuole fare...

Come può Dio perdonare il peccatore?

Come può DIO essere santo e perdonare i peccatori che invece dovrebbero essere condannati? Se DIO è giusto, ti deve...

Che mi succedeva? Non riuscivo a controllare quelle lacrime! Mi sentivo peccatore, lontano da Dio….

Giuseppe Colazzo racconta come il Signore ha avuto pietà di lui .... All’età di 23 anni credevo di aver ottenuto...

Chiudi