Pages Menu
TwitterFacebook
Categories Menu

Posted by | 0 comments

Il presidente della campagna elettorale di Hillary Clinton coinvolto in riti satanici

podesta

John Podesta, Presidente della campagna elettorale 2016 di Hillary Clinton (nella foto con Hillary Clinton) ed ex capo staff di Bill Clinton presidente negli Anni Novanta, il 28 giugno 2015 ha ricevuto un invito dalla satanista Marina Abramovic (nella foto con il serpente) a partecipare ad un rituale satanico chiamato «spirit cooking». Ecco quanto è emerso pochi giorni fa.

Si legge su liberoquotidiano.it:

La «Cena degli Spiriti» di un anno fa, che aleggia oggi sulla campagna di Hillary grazie a Julian Assange, introduce una scabrosa nota di mistero nella storia della sfida presidenziale del 2016. La succulenta rivelazione del party, offerta sempre da WikiLeaks, riguarda un invito che John Podesta, manager della Clinton oggi ed ex capo staff di Bill Clinton presidente negli Anni Novanta, aveva ricevuto per email il 28 giugno 2015, tramite suo fratello Tony, dall’artista Marina Abramovic. Famosa per le sue performance masochiste, estrema frontiera dell’astratto concettuale, Marina aveva scritto: «Non vedo l’ora di averti allo Spirit Cooking a casa mia. Pensi di potermi dire se tuo fratello John si unisce alla compagnia?». Tony non perse tempo a girare l’invito a John: «Se sei a New York giovedì 8 luglio Marina vuole che tu venga alla sua cena».

Il piatto forte non era riportato nelle email, ma gli eruditi dell’occulto sanno che lo Spirit Cooking, un «sacramento» della religione di Thelema fondata da Aleister Crowley, usa tutti ingredienti naturali per il suo «menu»: sangue da mestruazioni, latte dal seno, urina e sperma, impastati da Marina in una performance horror che, alla fine, produce un «quadro». L’accostamento privato, provato da WikiLeaks, del clan Clinton alla Abramovic ha dato a quest’ultima un ritorno di popolarità: su Internet si rivedono le sue esibizioni, da quella in cui si pugnala le mani con un coltello a quando posa con la testa di un caprone insanguinato, la rappresentazione del simbolo occulto Baphomet. Quanto ai Podesta, solo mercoledì prossimo si saprà se il bizzarro Spirit Cooking (il nome formale della cena) con l’amica «strega» ha portato buono o se era stata invece una Cena delle Beffe per il clan Clinton.

(http://www.liberoquotidiano.it/news/esteri/12009612/hillary-clinton-rito-satanico-cena-occultista-marina-abramovic.html)

Questo conferma come ad alti livelli della società, quindi in ambito massonico, vengono praticati riti satanici. 

 

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Leggi altro:
Un tizzone strappato dal fuoco – la testimonianza di Matteo Gioia

Ero un cattolico romano, ma non frequentavo assiduamente la messa, in quanto non ero particolarmente attirato dalla dottrina cattolica romana,...

DIO è il nostro consolatore. Egli è l’IDDIO di ogni consolazione

DIO è il nostro consolatore. Egli è l'IDDIO di ogni consolazione. L'Eterno consola il Suo popolo. Lo Spirito Santo, lo...

Angela Celentano: un mistero che dura dal 10 agosto 1996

Fratelli, vi presento il mio ultimo libro dal titolo «Angela Celentano: un mistero che dura dal 10 agosto 1996» che...

Chiudi