Pages Menu
TwitterFacebook
Categories Menu

Posted by | 0 comments

La Massoneria? Una istituzione religiosa satanica

massoneria-satanica

La Massoneria vieta espressamente nelle logge di pregare nel nome di Gesù Cristo, e presenta Gesù semplicemente come un maestro di saggezza o di morale (spesso i massoni lo chiamano «il maestro cristiano») – mettendolo sullo stesso piano di Confucio, Maometto, Buddha, Zoroastro ed altri sedicenti maestri di morale o riformatori – negando che Egli sia il Cristo, che è morto per i nostri peccati e risuscitato il terzo giorno secondo le Scritture. E quindi la Massoneria rigetta che Gesù è il Salvatore del mondo, al di fuori del quale non c’è salvezza (cfr. Atti 4:12). E questo perché la Massoneria insegna una dottrina sulla salvezza che non ha niente a che fare con la dottrina sulla salvezza insegnataci dagli apostoli che si basa sulla morte espiatoria di Cristo e sulla sua risurrezione. La dottrina massonica sulla salvezza è una dottrina di demoni che conduce nelle fiamme dell’inferno!

Bastano soltanto queste poche cose per potere dichiarare la Massoneria come una istituzione religiosa satanica! Non è infatti proprio Satana colui che non vuole che si preghi Dio nel nome di Gesù e colui che spinge a negare che Gesù è il Cristo di Dio? E poi, se la Scrittura dice che chi nega che Gesù è il Cristo è un bugiardo, un anticristo, che nega il Padre e il Figliuolo (cfr. 1 Giovanni 2:22), è evidente che una istituzione religiosa che nega ciò non può che essere dal diavolo perché ANTICRISTIANA! Per cui il cosiddetto Grande Architetto dell’Universo (G.A.D.U.) che i massoni adorano e servono, e nel nome del quale agiscono e parlano, non è altro che Satana, il seduttore di tutto il mondo. Che poi i massoni lo definiscono Dio o Principio regolatore del cosmo o Essere Supremo, questo è semplicemente un modo per nascondere la vera identità del G.A.D.U. Quindi la Massoneria, per riassumere brevemente, parla di un altro Dio, di un altro Gesù e di un’altra salvezza!

Non importa dunque se chi fa parte della Massoneria agli occhi della società è un «galantuomo» che si prende cura della sua famiglia, che si studia di rispettare le leggi della sua nazione, e che magari fa anche qualche opera buona, egli fa parte di una istituzione religiosa satanica ed è sotto la potestà di Satana e deve quindi ravvedersi e credere nel Vangelo di Cristo, per essere salvato dai suoi peccati e dal fuoco eterno dove è diretto. E deve uscire e separarsi immediatamente da essa, e cominciare a condannarla con ogni franchezza.

Chi è che nel mondo è in prima fila a diffondere l’odio e il disprezzo verso il Signore Gesù Cristo se non la Massoneria? Ricordatevi che la Massoneria è una macchina da guerra contro il Cristianesimo. Lo vuole distruggere per sostituirlo con un finto Cristianesimo, ossia il «Cristianesimo esoterico» di cui la Massoneria si vanta di essere in possesso e che considera il Cristianesimo originale! E questo «Cristianesimo esoterico» promuove un altro Dio, un altro Gesù e un’altra salvezza, per cui se un Cristiano lo accetta si svia dalla fede e dalla verità!

Non vi fate dunque ingannare dai massoni che vogliono presentarvi la Massoneria come una istituzione non anti-cristiana, perché vi mentono sapendo di mentire. Io torno a dirvelo, fratelli, per il vostro bene.

Giacinto Butindaro

Tratto dal blog ‘Chi ha orecchie per udire, oda’

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Leggi altro:
Rick Warren, un uomo da cui guardarsi

Introduzione Rick Warren è il fondatore di una delle chiese più grandi degli Stati Uniti, la Saddleback Community Church di...

Una parola per la ‘pastora’ Giusy Gozzi e le sue ‘colleghe’

  Giusy Gozzi tu dici (min. 1:8): ‘Io sono un pastore perchè Dio lo ha stabilito prima che nascessi’. Ascolta,...

Il vescovo e il diacono

Secondo quello che insegna la Scrittura chi desidera assumere nella Chiesa l’ufficio di vescovo desidera un’opera buona perché vuole fare...

Chiudi