Pages Menu
TwitterFacebook
Categories Menu

Posted by | 0 comments

La Massoneria? Una istituzione religiosa satanica

massoneria-satanica

La Massoneria vieta espressamente nelle logge di pregare nel nome di Gesù Cristo, e presenta Gesù semplicemente come un maestro di saggezza o di morale (spesso i massoni lo chiamano «il maestro cristiano») – mettendolo sullo stesso piano di Confucio, Maometto, Buddha, Zoroastro ed altri sedicenti maestri di morale o riformatori – negando che Egli sia il Cristo, che è morto per i nostri peccati e risuscitato il terzo giorno secondo le Scritture. E quindi la Massoneria rigetta che Gesù è il Salvatore del mondo, al di fuori del quale non c’è salvezza (cfr. Atti 4:12). E questo perché la Massoneria insegna una dottrina sulla salvezza che non ha niente a che fare con la dottrina sulla salvezza insegnataci dagli apostoli che si basa sulla morte espiatoria di Cristo e sulla sua risurrezione. La dottrina massonica sulla salvezza è una dottrina di demoni che conduce nelle fiamme dell’inferno!

Bastano soltanto queste poche cose per potere dichiarare la Massoneria come una istituzione religiosa satanica! Non è infatti proprio Satana colui che non vuole che si preghi Dio nel nome di Gesù e colui che spinge a negare che Gesù è il Cristo di Dio? E poi, se la Scrittura dice che chi nega che Gesù è il Cristo è un bugiardo, un anticristo, che nega il Padre e il Figliuolo (cfr. 1 Giovanni 2:22), è evidente che una istituzione religiosa che nega ciò non può che essere dal diavolo perché ANTICRISTIANA! Per cui il cosiddetto Grande Architetto dell’Universo (G.A.D.U.) che i massoni adorano e servono, e nel nome del quale agiscono e parlano, non è altro che Satana, il seduttore di tutto il mondo. Che poi i massoni lo definiscono Dio o Principio regolatore del cosmo o Essere Supremo, questo è semplicemente un modo per nascondere la vera identità del G.A.D.U. Quindi la Massoneria, per riassumere brevemente, parla di un altro Dio, di un altro Gesù e di un’altra salvezza!

Non importa dunque se chi fa parte della Massoneria agli occhi della società è un «galantuomo» che si prende cura della sua famiglia, che si studia di rispettare le leggi della sua nazione, e che magari fa anche qualche opera buona, egli fa parte di una istituzione religiosa satanica ed è sotto la potestà di Satana e deve quindi ravvedersi e credere nel Vangelo di Cristo, per essere salvato dai suoi peccati e dal fuoco eterno dove è diretto. E deve uscire e separarsi immediatamente da essa, e cominciare a condannarla con ogni franchezza.

Chi è che nel mondo è in prima fila a diffondere l’odio e il disprezzo verso il Signore Gesù Cristo se non la Massoneria? Ricordatevi che la Massoneria è una macchina da guerra contro il Cristianesimo. Lo vuole distruggere per sostituirlo con un finto Cristianesimo, ossia il «Cristianesimo esoterico» di cui la Massoneria si vanta di essere in possesso e che considera il Cristianesimo originale! E questo «Cristianesimo esoterico» promuove un altro Dio, un altro Gesù e un’altra salvezza, per cui se un Cristiano lo accetta si svia dalla fede e dalla verità!

Non vi fate dunque ingannare dai massoni che vogliono presentarvi la Massoneria come una istituzione non anti-cristiana, perché vi mentono sapendo di mentire. Io torno a dirvelo, fratelli, per il vostro bene.

Giacinto Butindaro

Tratto dal blog ‘Chi ha orecchie per udire, oda’

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Leggi altro:
Pokemon GO – un’opera del diavolo

Riprovate questo gioco dei Pokemon, perché i Pokemon si prefiggono di corrompere i bambini e i ragazzi spingendoli verso la...

Mangiare sangue e cose soffocate

Quantunque Gesù ha detto che "tutto ciò che dal di fuori entra nell’uomo non lo può contaminare, perché gli entra...

Le ADI hanno ‘tolto’ il fuoco dall’inferno

Le A.D.I. (Assemblee di Dio in Italia) insegnano che quando la Scrittura parla di fuoco sia in riferimento all’Ades che...

Chiudi