Pages Menu
TwitterFacebook
Categories Menu

Posted by | 0 comments

Le cattive compagnie corrompono i buoni costumi

“Non v’ingannate: Le cattive compagnie corrompono i buoni costumi.” (1 Co 15:33)

Lo Spirito Santo, per bocca di Paolo, sta dicendo una cosa molto importante: che le cattive compagnie corrompono i buoni costumi. Che cosa significa questo? Significa che se uno ha dei buoni costumi, imparati dalle Sacre Scritture o dai genitori, e frequenta delle cattive compagnie, queste ultime corromperanno i buoni costumi. Non c’è da illudersi pensando che ciò non avverrà, perchè certamente avverrà. 

Ci sono dei santi del Signore che purtroppo ancora non hanno capito questa verità e continuano a frequentare coloro che sono nelle tenebre (quelli che non sono nati di nuovo e che non hanno quindi la luce di Cristo), nel senso che continuano ad uscire con loro, continuano a vedersi con loro ogni giorno, continuano a condividere la propria vita con loro. Ma il Signore attraverso la Sua parola ci dice che noi che siamo luce nel Signore non abbiamo nessuna comunione con le tenebre. Non esiste comunione tra la luce e le tenebre. Se un santo del Signore riesce ad avere comunione con le tenebre significa che si è corrotto spiritualmente e che c’è qualcosa che non va nella propria fede. 

“Non vi mettete con gl’infedeli sotto un giogo che non è per voi; perché qual comunanza v’è egli fra la giustizia e l’iniquità? O qual comunione fra la luce e le tenebre?” (2 Co 6:14)

Fratelli e sorelle nel Signore, principalmente quelli giovani, se avete ancora qualche comunione ( badate che non sto parlando di incontrarsi qualche volta, o parlarci insieme, e cosi via, ma sto parlando di una continua frequentazione ) con quelli che sono nelle tenebre, vi esorto a lasciar perdere e a staccarvi da loro perchè non avete nulla da spartire con le tenebre. Voi ora siete un popolo SEPARATO per il Signore e dovete cercare di avere comunione con coloro che di puro cuore invocano il Signore. Non perdete il vostro tempo prezioso facendo le stesse cose che fanno quelli di questo mondo. 


Voi siete il sale di questa terra e la luce di questo mondo, ma se fate le stesse cose che fanno i pagani qual’è la differenza? Ricordatevi, vi scongiuro, che siete un popolo SANTO, SEPARATO per l’IDDIO vivente, il quale vi ha comprati, non con denaro, non con oro,non con pietre preziose ma con il prezioso sangue del Suo amato Figlio Gesù Cristo. 
Non disprezzate le Scritture che dicono che DIO è geloso e che il Suo Spirito Santo vi brama fino alla gelosia, perchè se lo farete voi sicuramente ne avrete del danno.

 
Vi scongiuro, tagliate via ogni comunione con le tenebre e adoperatevi per denunciare le sue opere. Vi assicuro che dal momento in cui comincerete a denunciare e a riprendere le opere infruttuose delle tenebre, esse non vi sopporteranno più.

“Chi va coi savi diventa savio, ma il compagno degl’insensati diventa cattivo” (Pv 13:20).

Se state con i savi, voi diverrete savi. Ma se andate con gli insensati, che non hanno il senso delle cose di DIO, voi diverrete cattivi. 


Quando il Signore mi ha richiamato a sè dopo che mi ero sviato dalle Sue vie, Egli mi fece chiaramente capire che dovevo lasciare le compagnie che avevo perchè mi avrebbero corrotto, nel senso che mi avrebbero portato a fare le cose che sono contrarie alla Sua volontà. Mi ricordo che Egli me lo fece capire parlandomi con il seguente passo dopo che Gli chiesi di guidarmi: 
“figliuol mio, non t’incamminare con essi; trattieni il tuo piè lungi dal loro sentiero;” (Pv 1:15)

Chiedete al Signore in preghiera se quello che vi sto dicendo è per il vostro male o è per il vostro bene. ChiedeteGli se ci può essere alcuna comunione tra le tenebre e la luce. E se non riuscite da voi stessi a staccarvi da coloro che sono nel mondo, chiedeteGli che Egli possa operare in voi il volere e l’agire affinchè possiate riuscire a farlo. 


Che IDDIO vi santifichi e vi faccia Lui stesso capire ogni cosa onde possiate presentarvi davanti a Lui irreprensibili e senza macchia alcuna e non subiate alcun danno.


Haiaty Varotto

 

 

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Leggi altro:
Il peccato e la salvezza

  INTRODUZIONE In questo scritto ho voluto riassumere brevemente con dei passi della Bibbia il percorso dell’uomo, da quando fu...

E’ morto Robin Williams: un uomo che prendeva piacere a farsi beffe di Gesù Cristo

E' morto il noto attore Robin Williams. Era un uomo che prendeva piacere nel farsi beffe del Signore Gesù Cristo,...

Lo SCIOCCANTE VIDEO che mostra i membri del Rabboni Centre Ministries mangiare l’erba dei campi per ordine del loro ‘pastore’

A gennaio del 2014 avevo dato la notizia del ‘pastore’ sudafricano Lesego Daniel del Rabboni Centre Ministries che insegnava alla...

Chiudi