Pages Menu
TwitterFacebook
Categories Menu

Posted by | 0 comments

Molti hanno una museruola sulla bocca, e un guinzaglio al collo, per questo non parlano contro la Massoneria

Proclamano sempre le parole dell’apostolo Paolo: “Io posso ogni cosa in Colui che mi fortifica” (Filippesi 4:13), ma non fiatano contro la Massoneria che ha occupato le denominazioni evangeliche, tanto che si può dire che esse sono sotto ‘occupazione massonica’.

Come mai non riescono a dire nemmeno mezza parola contro la Massoneria? A proposito, essi sono anche quelli che gridano sempre ‘siamo liberi in Cristo’. Come mai dunque non sono liberi di dire nemmeno mezza parola contro i diabolici principi massonici che hanno fatto le loro radici nelle denominazioni evangeliche e le stanno trasportando alla rovina?

Ma non sarà forse perché possono dire e fare solo quello che vuole la Massoneria? Sì, diciamo che le cose stanno così, che è la Massoneria che gli suggerisce quello che possono o non possono fare, quello che sono liberi o non liberi di fare. Questi non possono dunque fare la volontà di Dio, e non sono affatto liberi; avendo una museruola sulla bocca, e un guinzaglio al collo.

Guardatevi e ritiratevi da essi: perché essi sono al servizio della Massoneria, sono schiavi di altri uomini.

[Tratto dal libro ‘Pensieri -volume 2’ di G. Butindaro]

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Leggi altro:
Rituale satanico per l’apertura del tunnel Gotthard, il tunnel più lungo del mondo

Durante la cerimonia di apertura del tunnel alla base del San Gottardo in Svizzera, che è il più lungo del...

Maurizio Tiezzi e il parlare in altre lingue

Maurizio Tiezzi, presidente della fondazione Cantonuovo, nel seguente video insegna alcune cose sui doni spirituali principalmente sul dono di parlare...

La Germania nazista di Hitler, verga dell’ira di Dio

Adolf Hitler (1889 – 1945) è stato un politico austriaco naturalizzato tedesco, Cancelliere del Reich dal 1933 e dittatore, col...

Chiudi