Pages Menu
TwitterFacebook
Categories Menu

Posted by | 0 comments

Nel periodo 2003-2010, in Inghilterra, 40 bambini sono stati uccisi e 2100 danneggiati gravemente dal vaccino MMR

Riporto la notizia sulla morte di 40 bambini e il danneggiamento di 2100 a causa del vaccino MMR (Morbillo, Parotite e Rosolia) nel periodo dal 2003-2010 in Inghilterra. 

A riferirlo è stato  il Healthcare Products Regulatory Authority (MHRA),  che è stata costretta a rivelare questi dati in seguito ad una richiesta di un giornalista che ha fatto appello alla legislazione per la libertà di informazione.


 

Quaranta bambini sono morti dopo una vaccinazione di routine con MMR  (Morbillo, Parotite e Rosolia) e 2.100 in più hanno subito una reazione post-vaccinale grave, le autorità sanitarie del Regno Unito sono state costrette a divulgare questa notizia in settimana – e queste cifre sono solo la punta dell’iceberg.

Due dei bambini vaccinati hanno subito danni al cervello irreversibili, e altri 1500 bambini soffrono di problemi neurologici, tra cui 11 casi di encefalite e 13 casi di epilessia e coma. Nel complesso, ci sono stati più di 2.100 reazioni avverse al vaccino per l’infanzia nel Regno Unito negli ultimi sette anni. 

La sanità inglese il Healthcare Products Regulatory Authority (MHRA), è stata costretta a rivelare questi dati in seguito ad una richiesta di un giornalista che ha fatto appello alla legislazione per la libertà di informazione.

In realtà la situazione è probabilmente molto peggiore. I casi MHRA sono solo quelli che i medici hanno riferito; dunque se i medici non credono che il vaccino sia la causa di simili patologie non lo segnaleranno. Si sospetta che solo il 10% di tutte le morti e le reazioni gravi da vaccino vengano realmente segnalate; se è così, questo significa che almeno  400 bambini siano morti a causa di un vaccino e 21.000 hanno sofferto di una reazione avversa post-vaccinale, nel solo Regno Unito.

In realtà, la situazione potrebbe essere molto peggiore in paesi come Stati Uniti, Italia e Francia, dove la vaccinazione per l’infanzia è tutt’ora obbligatoria.
Il mese scorso, il governo britannico è stato costretto da un tribunale a pagare i danni ad una madre il cui figlio ha subito gravi danni cerebrali, dopo una vaccinazione MMR. Altri 500 casi simili sono attualmente in esame presso i tribunali del Regno Unito.
Queste cifre rappresentano una grave battuta d’arresto nei rapporti tra medici e genitori.
Molti genitori hanno sempre accettato le rassicurazioni dei medici e delle autorità sanitarie che dichiarano che i vaccini sono sicuri, e che stanno facendo il loro meglio per i bambini e la comunità.

Ora invece, se le cose vanno male, i genitori potrebbero essere meno propensi a credere alle parole dei medici, che negano che il vaccino possa essere messo in causa.

Fonti
40 deaths linked to child vaccines over seven years 
40 UK children killed by MMR – and the true picture could be 10 times worse

http://www.informasalus.it/it/articoli/londra-bambini-morti-vaccino.php

 

Ancora una volta questa è una prova del fatto che i vaccini sono pericolosi e possono causare la morte e seri danni. Non credete a coloro che dicono che i vaccini sono innocui e che non possono far niente. I vaccini sono come delle ‘roulette russe’ che colpisce uno ogni tot. Non fate vaccinare i vostri figli per amore loro.

 

Haiaty Varotto

 

 

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Leggi altro:
La santificazione: i santi non devono oltraggiare

Non si devono insultare né i fratelli e neppure le persone del mondo. Come non si devono oltraggiare le autorità...

nome ebraico di Gesù
I nomi e i titoli di Gesù

I vari nomi e titoli di Gesù usati nella Bibbia rivelano qualcosa di Lui (sulla sua Divinità, la sua Umanità,...

Un esempio pratico di ravvedimento mediante la potenza del vangelo

Da una testimonianza di un fratello che si è ravveduto ed ha creduto nel Signore Gesù Cristo e nel Suo...

Chiudi