Pages Menu
TwitterFacebook
Categories Menu

Posted by | 0 comments

Parole tradotte in maniera sbagliata in 2 Tessalonicesi 2:10

riveduta-nuova-riveduta

Fratelli, vi faccio sapere che nella Bibbia Riveduta e nella Nuova Riveduta ci sono alcune parole nel seguente passo della seconda lettera ai santi di Tessalonica: “… e con ogni sorta d’inganno d’iniquità a danno di quelli che periscono perché non hanno aperto il cuore all’amor della verità per esser salvati” (2 Tessalonicesi 2:10) che sono state tradotte in maniera sbagliata. Le parole sono queste: “non hanno aperto il cuore”. Nel testo greco infatti non c’è «non hanno aperto il cuore»! Il verbo greco usato qui da Paolo infatti significa «ricevere, accettare» (http://biblehub.com/greek/edexanto_1209.htm), ed è lo stesso verbo che usa Luca quando dice: “Ma quelli non lo ricevettero perché era diretto verso Gerusalemme” (Luca 9:53). Quelle parole quindi vanno tradotte così: “non hanno ricevuto” (http://biblehub.com/2_thessalonians/2-10.htm).

La King James Version ha infatti tradotto così la seconda parte di 2 Tessalonicesi 2:10: “because they received not the love of the truth, that they might be saved”, cioè “perché non hanno ricevuto l’amore della verità affinché fossero salvati”, e questa è una delle Bibbie inglesi più conosciute nel mondo anglosassone. E la Nuova Diodati ha tradotto così: “perché hanno rifiutato di amare la verità per essere salvati”, che è la stessa traduzione che troviamo in alcune Bibbie in lingua inglese.

Questa errata traduzione l’ho scoperta più di un anno fa quando fui costretto ad andare a verificare se quelle parole “non hanno aperto il cuore” di 2 Tessalonicesi 2:10 erano state tradotte correttamente perché qualcuno che negava il proponimento dell’elezione di Dio le citava per dimostrare che è l’uomo ad aprire il suo cuore al Signore, quando invece sappiamo che è Dio ad aprire il cuore all’uomo (cfr. Atti 16:14).

Giacinto Butindaro

[Tratto dal blog ‘Chi ha orecchie per udire, oda’ di G. Butindaro]

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Leggi altro:
L’ubbidienza e la sottomissione ai conduttori

"Ubbidite ai vostri conduttori e sottomettetevi a loro, perchè essi vegliano per le vostre anime, come chi ha da renderne...

DIO è benigno. La Sua benignità dura in eterno.

DIO è benigno. Egli è grande e ricco in benignità. La Sue benignità sono ab eterno e durano in eterno....

DIO è intelligente. La Sua intelligenza è infinita.

  DIO è intelligente. La Sua intelligenza è infinita. A Lui appartiene l'intelligenza e dalla Sua bocca essa procede. La...

Chiudi