Pages Menu
TwitterFacebook
Categories Menu

Posted by | 0 comments

Un professore massone – ex «maestro venerabile» – alla Facoltà Pentecostale di Scienze Religiose di Aversa

cristallo-rinaldi-napolitano

Giancarlo Rinaldi – che è un massone appartenente al Grande Oriente d’Italia – è uno dei docenti della Facoltà Pentecostale di Scienze religiose di Aversa (Caserta) (http://giacintobutindaro.org/2014/03/19/attenzione-un-massone-maestro-venerabile-tra-gli-evangelici-in-italia/).

La Facoltà Pentecostale di Scienze Religiose è allestita nei locali del movimento «Nuova Pentecoste», ed è gestita dalla Federazione delle Chiese Pentecostali, presieduta da Remo Cristallo (nella foto a sinistra). Preside della facoltà è Carmine Napolitano (nella foto a destra).

La presenza del Rinaldi tra i docenti di questa Facoltà è la dimostrazione che i massoni si sono intrusi anche in mezzo alle Chiese Pentecostali, e stanno diffondendo il loro pensiero diabolico in mezzo ai Pentecostali.

Fratelli, non iscrivetevi a nessuna scuola biblica o facoltà teologica. Sono tutte più o meno, direttamente o indirettamente, controllate e influenzate dalla Massoneria (con anche professori massoni al loro interno come nel caso della Facoltà Pentecostale di Aversa), che si usa di esse per distruggere il Cristianesimo e sostituirlo con quello finto che loro hanno deciso di creare in vista della religione universale che è l’obbiettivo della Massoneria e per il quale tutti i massoni combattono strenuamente, anche quelli che si definiscono Cristiani Evangelici ma che non sono altro che servi e figli del diavolo travestiti da Cristiani.

Concludo dicendovi questo. IN ASSENZA DI UNA DICHIARAZIONE PUBBLICA CONTRO LA MASSONERIA da parte della Chiesa o dell’organizzazione o denominazione evangelica di cui fate parte, dichiarazione in cui la Massoneria viene dichiarata istituzione satanica che ha come obbiettivo la distruzione della Chiesa e della dottrina di Dio, e in cui viene detto che il Cristianesimo è incompatibile con la Massoneria, perché il Cristianesimo è luce mentre la Massoneria è tenebre, e quindi un Cristiano non può essere un massone e non può neppure allearsi con i massoni, e che chiunque si dice fratello in Cristo ma è massone sarà estromesso dall’assemblea dei santi; dico, in assenza di tale dichiarazione, dovete ritenere che la Chiesa o l’organizzazione o la denominazione di cui fate parte è amica o alleata o uno strumento al servizio della Massoneria. E quindi DOVETE IMMEDIATAMENTE USCIRE DAL SUO MEZZO E SEPARARVI DA ESSA, perché siete in gravissimo pericolo.

Chi ha orecchi da udire, oda

Giacinto Butindaro

Leggete il mio libro ‘La Massoneria smascherata’

Tratto da: http://giacintobutindaro.org/2014/08/03/un-professore-massone-ex-maestro-venerabile-alla-facolta-pentecostale-di-scienze-religiose-di-aversa/

 

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Leggi altro:
‘Gesù è un furbacchione’: parola di Luca Adamo

L’ennesima menzogna proferita da questo uomo che si spaccia per pastore, che con la sua astuzia contorce le Scritture ingannando...

Dal cattolicesimo romano a Cristo: La conversione di Giovanni Ferri

Siccome alcuni giovani della tenda mi avevano chiesto di dare una breve testimonianza, non la mia testimonianza completa perché poi...

Glorificando DIO nel fuoco – sermone di George Whitefield

“Diletti, non vi stupite della fornace accesa in mezzo a voi per provarvi, quasiché vi avvenisse qualcosa di strano.”(1 Pietro...

Chiudi