Pages Menu
TwitterFacebook
Categories Menu

Posted by | 0 comments

La santificazione: sul giurare

Gesù ha detto:

“Avete udito pure che fu detto agli antichi: Non ispergiurare, ma attieni al Signore i tuoi giuramenti. Ma io vi dico: Del tutto non giurate, né per il cielo, perché è il trono di Dio; né per la terra, perché è lo sgabello dei suoi piedi; né per Gerusalemme, perché è la città del gran Re. Non giurar neppure per il tuo capo, poiché tu non puoi fare un solo capello bianco o nero. Ma sia il vostro parlare: Sì, sì; no, no; poiché il di più vien dal maligno” (Matt. 5:33-37),

e Giacomo ha confermato le sue parole dicendo:

“Ma, innanzi tutto, fratelli miei, non giurate né per il cielo, né per la terra, né con altro giuramento; ma sia il vostro sì, sì, e il vostro no, no, affinché non cadiate sotto giudicio” (Giac. 5:12).

Quindi noi come credenti quando parliamo non dobbiamo usare nessun giuramento per non cadere sotto il giudizio di Dio.

tratto da: http://www.lanuovavia.org/sant_028_giurare.html

 

 

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Leggi altro:
DIO è glorioso. Grande è la Sua gloria.

DIO è glorioso. Il Suo nome è glorioso. Il Suo regno è glorioso. Il Suo trono è glorioso. Lo splendore...

Padre Pio da Pietrelcina, il frate cappuccino che ha sviato e svia tutt’oggi molte persone non attaccate alla Parola di Dio!

  San Pio da Pietrelcina, noto anche come Padre Pio da Pietrelcina, al secolo Francesco Forgione(Pietrelcina, 25 maggio 1887 –...

Pandita Ramabai e il risveglio in India

Nel 1904 si verificò nel Galles uno dei più importanti risvegli della Chiesa moderna, la cui notizia in breve tempo...

Chiudi