Pages Menu
TwitterFacebook
Categories Menu

Posted by | 0 comments

La santificazione: i santi non devono oltraggiare

Non si devono insultare né i fratelli e neppure le persone del mondo. Come non si devono oltraggiare le autorità preposte da Dio a governare questa nazione come invece fanno per esempio spesso coloro che manifestano in piazza contro il governo per questa o quell’altra decisione che a loro pare sbagliata. E’ scritto: “Non maledirai il principe del tuo popolo…” (Es. 22:28), e non solo con la bocca ma anche col pensiero infatti è scritto: “Non maledire il re, neppure col pensiero;… poiché un uccello del cielo potrebbe spargerne la voce, e un messaggero alato pubblicare la cosa” (Eccl. 10:20). Gli oltraggiatori non erediteranno il regno di Dio (cfr. 1 Cor. 6:10). Con uno che si dice fratello ed è un oltraggiatore non si deve neppure mangiare (cfr. 1 Cor. 5:8-12).

 

Tratto dal sito ‘La Nuova Via’

 

 

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Leggi altro:
Medita e pianifica pure sulle vie che vuoi percorrere, ma sappi che…

Tutti gli uomini meditano le vie che intendono intraprendere, le pianificano, le disegnano e si organizzano per percorrerle nel miglior...

Confutazione dottrina ADI: Le lingue che il credente riceve al battesimo con lo Spirito Santo non sono interpretabili o lingue conosciute

Salvatore Cusumano, nella sua tesi su Roberto Bracco presentata all’Istituto Biblico delle ADI, che ha la presentazione di Francesco Toppi,...

Corrado Salmè attacca ingiustamente “Le Iene”, “Striscia la notizia” e insulta coloro che gli sono avversi

Eccovi la trascrizione di una parte delle parole dette da Corrado Salmè:  «… Purtroppo quando succedono queste cose, nei nostri...

Chiudi