Pages Menu
TwitterFacebook
Categories Menu

Posted by | 0 comments

Si sono infiltrati nelle Chiese e stanno lavorando per la realizzazione della religione unica mondiale

 

In mezzo a noi si sono infiltrati degli uomini appartenenti a società segrete (tra le quali c’è la Massoneria) che procacciano la distruzione del Cristianesimo. Sono dei lupi rapaci travestiti da pecore, quindi sono degli uomini malvagi i quali pur presentandosi come Cristiani negano il nostro Signore e Salvatore Gesù Cristo. Essi infatti negano che Gesù di Nazareth è il Cristo.

Badate, essi non negano che Gesù sia esistito o che Gesù sia stato un maestro di morale o finanche un profeta o che abbia fatto del bene (costoro definiscono Gesù anche un riformatore o un rivoluzionario nel senso che aveva idee rivoluzionarie), ma essi negano che Egli sia il Cristo o Messia. Quindi essi parlano di Gesù ma ne rigettano la messianicità per cui rigettano la sua morte propiziatoria e la sua resurrezione corporale.

Questo spiega perché essi negano che Gesù sia l’unica salvezza di Dio come anche l’unica via che mena a Dio (in quanto costoro dicono che c’è salvezza anche fuori di Gesù e che si giunge a Dio anche tramite altre vie, infatti per costoro saranno salvati anche Ebrei, Mussulmani, Buddisti, Scintoisti etc.). Chi infatti nega ciò lo fa perché non crede che Gesù di Nazareth è il Cristo di cui parlarono ab antico i profeti che doveva morire per i nostri peccati e risuscitare dai morti il terzo giorno per ordine di Dio, e quindi di conseguenza non crede che Gesù è la salvezza di Dio che il solo vero Dio – come disse Simeone del bambino Gesù quando nel tempio lo prese nelle braccia e benedisse Iddio – ha “preparata dinanzi a tutti i popoli per esser luce da illuminar le genti” (Luca 2:31-32), infatti quel bambino era il Cristo, secondo che è scritto che a Simeone “era stato rivelato dallo Spirito Santo che non vedrebbe la morte prima d’aver veduto il Cristo del Signore” (Luca 2:26); come anche non crede che Gesù è la via che mena a Dio, secondo che Gesù – che ebbe a dichiarare di essere lui il Cristo (cfr. Giovanni 4:26;10:24) – disse: “Io son la via, la verità e la vita; nessuno viene al Padre se non per mezzo di me” (Giovanni 14:6).

Quindi, ve lo ripeto, fratelli, chi nega che Gesù è L’UNICA SALVEZZA DI DIO e L’UNICA VIA CHE MENA A DIO nega che Gesù è il Cristo di Dio e “chi è il mendace se non colui che nega che Gesù è il Cristo? Esso è l’anticristo, che nega il Padre e il Figliuolo. Chiunque nega il Figliuolo, non ha neppure il Padre” (1 Giovanni 2:22-23). E negando che Gesù è il Cristo, costoro naturalmente rigettano “la buona novella che Gesù è il Cristo” (Atti 5:42). Avete capito allora perché costoro non annunciano il Vangelo che gli apostoli annunciarono al mondo (cfr. 1 Corinzi 15:1-11)?

Costoro non hanno né il Figlio e neppure il Padre, e quindi non sono dei nostri. Sono persone che odiano Gesù e il gregge di Dio. Guardatevi e ritiratevi da costoro. Essi sono dei ministri di Satana travestiti da ministri di Cristo, il cui obbiettivo è quello di fare aderire i Cristiani alla religione unica mondiale alla cui realizzazione essi stanno lavorando con grande ardore – promuovendo l’ecumenismo, il dialogo interreligioso, il vangelo sociale, la teologia liberale ed altre diavolerie – per ordine delle società segrete a cui appartengono. Se fate parte di una Chiesa controllata o influenzata da questi ministri di Satana, uscitevene e separatevene immediatamente.

Giacinto Butindaro

[Tratto dal blog ‘Chi ha orecchie per udire, oda’ di G. Butindaro]

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Leggi altro:
Vasi d’ira preparati per la perdizione

“L’Eterno ha fatto ogni cosa per uno scopo; anche l’empio, per il dì della sventura” (Proverbi 16:4) Molti si scandalizzano...

Beato colui che ha l’Iddio di Giacobbe per suo aiuto

Le Sacre Scritture affermano che DIO tiene in serbo per gli uomini retti un aiuto potente (cfr Pv 2:7). Come...

DIO è magnifico. Egli è magnificato oltre i confini di Israele.

DIO è magnifico. Il Suo nome è magnifico in tutta la terra. Egli ha fatto, fa e farà cose magnifiche....

Chiudi