Pages Menu
TwitterFacebook
Categories Menu

Posted by | 0 comments

troni, signorie, principati, potenze..tutte le cose, visibili e invisibili, sono state create per mezzo di Gesù e in vista di lui

Dio ci ha liberati dal potere delle tenebre e ci ha trasportati nel regno del suo amato Figlio. In lui abbiamo la redenzione, il perdono dei peccati. Egli è l’immagine del Dio invisibile, il primogenito di ogni creatura; poiché in lui sono state create tutte le cose che sono nei cieli e sulla terra, le visibili e le invisibili: troni, signorie, principati, potenze; tutte le cose sono state create per mezzo di lui e in vista di lui.

Egli è prima di ogni cosa e tutte le cose sussistono in lui. Egli è il capo del corpo, cioè della chiesa; egli che è il principio, il primogenito dai morti, affinché in ogni cosa abbia il primato. Poiché al Padre piacque di far abitare in lui tutta la pienezza e di riconciliare con sé tutte le cose per mezzo di lui, avendo fatto la pace mediante il sangue della sua croce; per mezzo di lui, dico, tanto le cose che sono sulla terra, quanto quelle che sono nei cieli.

Anche voi, che un tempo eravate estranei e nemici a causa dei vostri pensieri e delle vostre opere malvagie, ora egli vi ha riconciliati nel corpo della sua carne, per mezzo della sua morte, per farvi comparire davanti a sé santi, senza difetto e irreprensibili, se appunto perseverate nella fede, fondati e saldi e senza lasciarvi smuovere dalla speranza del vangelo che avete ascoltato, il quale è stato predicato a ogni creatura sotto il cielo e di cui io, Paolo, sono diventato servitore.

 

[Lettera ai Colossesi 1:13‭-‬23]

 

A DIO Padre, YHWH, e al Suo Figlio Gesù Cristo, che è il motivo di tutta la creazione, siano tutta la lode, la gloria, l’onore e l’imperio ora e nei secoli dei secoli.

 

 

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Leggi altro:
Ai massoni che si presentano come «credenti evangelici»

  Massoni che vi presentate come «credenti evangelici», sappiate che noi discepoli di Gesù Cristo non abbiamo niente in comune...

‘Ti manderò quell’uomo’

Archibald H. Cooper, che è identificato con l'opera pentecostale in Sud Africa sin dai primi giorni, alcuni anni fa tenne...

Cosa preferisco

Preferisco camminare con pochi ma nella verità, anziché con tanti ma nella menzogna; essere cacciato via a motivo della verità,...

Chiudi