Pages Menu
TwitterFacebook
Categories Menu

Posted by | 0 comments

Umberto Gorietti e altri esponenti delle Assemblee di Dio in bella posa con i massoni: la prova visiva della collusione delle ADI con la Massoneria

In questa foto scattata negli USA nel 1948 e apparsa sull’organo ufficiale delle Assemblies of God USA The Pentecostal Evangel (7 Agosto 1948, pag. 11), potete vedere nel mezzo l’ambasciatore italiano negli USA Alberto Tarchiani (che era massone e a cui tempo prima Frank Gigliotti aveva fatto arrivare per conto delle ADI una memoria difensiva dei Pentecostali ed una sua lettera personale), e alla sua destra e sinistra i massoni Frank Gigliotti e Charles Fama, e vicino a quest’ultimo Umberto Gorietti allora presidente delle Assemblee di Dio in Italia (ADI). Ci sono anche Dominic Lisciandrelli (Dominick Lisciandrello) e Anthony Piraino, come anche Alexander Mauriello, importanti esponenti del ramo italiano delle Assemblee di Dio che era sorto nel Gennaio del 1948 a Syracuse (New York) e che operava in maniera simile ad un distretto all’interno delle Assemblee di Dio USA (cfr. Heritage, 2010, vol. 30, pag. 39-40). Ma di massoni in questa foto ce ne sono altri due che sono i ‘reverendi’ Angelo Di Domenica e Francis J. Panetta.

gorietti-con-massoni-foto-adi-storia-650x300

Alessandro Iovino, che è membro delle ADI, ha detto: «A volte una foto può significare più di mille parole». Quindi nelle stesse ADI viene riconosciuta la grande importanza che hanno certe foto, perché hanno un grande significato.
E questa foto infatti è una di quelle foto che dicono tanto, ma veramente tanto. E una delle cose che questa foto dice è che le ADI sin dall’inizio si sono alleate con i massoni, che fanno parte di una setta che adora e serve Satana, alleanza che peraltro dura fino a questo giorno. E questo messaggio lo hanno compreso tantissimi fino a questo giorno, grazie a Dio.
Questa è la ragione per cui esortiamo coloro che frequentano Chiese ADI ad uscire e separarsi dalle ADI.

Chi ha orecchi da udire, oda

Giacinto Butindaro

Tratto dal blog ‘Chi ha orecchie per udire, oda’ di G. Butindaro

 

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Leggi altro:
DIO è amore, ma fa vivere e fa morire chi vuole

«L'Eterno fa morire e fa vivere; fa scendere nel soggiorno de' morti e ne fa risalire.» (1 Samuele 2:6) Volevo...

Reinhard Bonnke e Benny Hinn

Come potete vedere in questi video il predicatore Reinhard Bonnke e il predicatore Benny Hinn sembrano avere un rapporto di amicizia...

L’ombra della massoneria sulle Assemblee di Dio in Italia (ADI) – parte 8 – Le ADI si appoggiarono ad un cavaliere di Malta

LE ADI SI APPOGGIARONO AD UN IMPORTANTE ESPONENTE DELL’ORDINE DEI CAVALIERI DI MALTA, CHE E’ INTRECCIATO CON LA MASSONERIA Su...

Chiudi