Pages Menu
TwitterFacebook
Categories Menu

Posted by | 0 comments

Un esortazione a portare i pesi gli uni degli altri

“Portate i pesi gli uni degli altri, e così adempirete la legge di Cristo. ” (Galati 6:2).

Volevo esortarvi, fratelli e sorelle in Cristo, a portare i pesi gli uni degli altri cosi come ci è comandato. Portare i pesi gli uni degli altri significa aiutare gli altri fratelli e sorelle a portare qualcosa che grava sulla loro anima, come ad esempio una prova, un afflizione particolare, un dolore, etcc… Nella pratica questo significa interessarsi delle difficoltà, afflizioni, distrette e tutti quei pesi che gravano sui fratelli e le sorelle che DIO ci ha fatto camminare insieme, e oltre a interessarsi significa mettersi ad operare pregando, digiunando  e anche facendo qualcosa affinchè quel peso venga rimosso, laddove possibile, o comunque agire affinchè il fratello o la sorella non si senta solo a portare quell’afflizione, quel peso, quel dolore o quella prova. 

Siamo una famiglia, una casa, un corpo e una chiesa. Se una parte del corpo soffre allora tutto il corpo soffre. Se una parte del corpo gioisce allora tutto il corpo festeggia.

IDDIO si compiace di coloro che cercano i propri fratelli e sorelle, non per impicciarsi negli affari degli altri, ma per sapere come stanno e se stanno passando qualche momento di difficoltà e hanno bisogno di una mano, di una consolazione, di un incoraggiamento.

Fratelli e sorelle, impegniamoci in questo: a cercare di portare i pesi gli uni degli altri per adempiere cosi la legge del nostro Signore e Salvatore. Ogni tanto scrivete ai fratelli vicini a voi per sapere come stanno, come va nel Signore, se stanno affrontando qualche problematica particolare, se hanno bisogno di una mano, se si può pregare o digiunare per loro per qualcosa di particolare. Se già lo fate, continuate, altrimenti fatelo. Questa è una manifestazione della carità e dell’amore fraterno che Cristo ci comanda di avere gli uni verso gli altri.

Vedrete che IDDIO vi confermerà nello Spirito che state facendo qualcosa che Lui gradisce e vi benedirà grandemente per questo.

 

Haiaty Varotto

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Leggi altro:
Come può Dio perdonare il peccatore?

Come può DIO essere santo e perdonare i peccatori che invece dovrebbero essere condannati? Se DIO è giusto, ti deve...

Il triangolo con l’occhio ‘onniveggente’ su opuscolo delle ADI

Questo è un opuscolo distribuito dalle ADI, come si può vedere in fondo ad esso. Come potete vedere nella foto...

Nel giorno di Cristo il fuoco farà la prova di quel che sia l’opera di ciascuno

Paolo scrisse ai santi di Corinto: "Io, secondo la grazia di Dio che m’è stata data, come savio architetto, ho...

Chiudi