Pages Menu
TwitterFacebook
Categories Menu

Posted by | 0 comments

ABOMINEVOLE reportage di Alessandro Iovino sui Mormoni!

Per chi vuole comprendere bene in che cosa consiste il parlare massonico e in che direzione stanno andando le ADI, guardi e ascolti attentamente questo ABOMINEVOLE REPORTAGE fatto da Alessandro Iovino, membro delle ADI, molto vicino ai Melluso e al segretario delle ADI Davide Di Iorio, che io definisco «l’ambasciatore delle ADI» perché di fatto lo è veramente.

E’ un reportage sulla setta dei Mormoni che io ho studiato approfonditamente tanto da scrivere un libro confutatorio molto approfondito sui Mormoni , che ha fatto meravigliare gli stessi Mormoni per la sua accuratezza. Il mio libro sui Mormoni dimostra IN MANIERA INEQUIVOCABILE che i Mormoni sono una setta fondata da un falso profeta, che peraltro era un massone!

La setta dei Mormoni è una delle sette fondate da massoni, create per cercare di distruggere il Cristianesimo. E’ una SETTA PERICOLOSISSIMA che mena all’inferno! Basta soltanto considerare le seguenti cose: i Mormoni negano la Trinità in quanto affermano che il Padre, il Figliuolo e lo Spirito Santo sono tre Dèi occupanti ciascuno un luogo, che Dio è un uomo esaltato con carne e ossa come noi, che oltre al Padre, al Figliuolo e allo Spirito Santo ci sono altri Dèi (Dio infatti per loro fu generato da suo Padre!); che Gesù non fu generato dallo Spirito Santo ma da un rapporto tra Dio (che per loro è un uomo esaltato con carne e ossa come noi, e non spirito come dice invece la Scrittura) e Maria; che Gesù Cristo si sposò a Cana di Galilea ed ebbe più mogli; che lo Spirito Santo è un personaggio di spirito presente in un solo posto alla volta. Inoltre insegnano che la Bibbia contiene molti errori e che ciò che è scritto in essa non è sufficiente per la salvezza, e difatti i Mormoni oltre la Bibbia hanno il libro di Mormon (pieno di favole e menzogne) che loro definiscono un volume di sacre Scritture simile alla Bibbia il quale contiene od è la pienezza del Vangelo (che è UN ALTRO VANGELO); che Dio rivelerà ancora molte cose grandi ed importanti per cui il canone delle Scritture è ancora aperto; che noi non siamo considerati peccatori a motivo del peccato dei nostri progenitori; che Adamo ed Eva sono degni della nostra riconoscenza per quello che hanno fatto; che per essere salvati occorre credere in Joseph Smith, il fondatore della setta dei Mormoni; che per ottenere il perdono di certi peccati è necessario versare il proprio sangue; la giustificazione si ottiene per opere; la chiesa mormone è la sola vera Chiesa perché possiede il sacerdozio restaurato; i vivi vanno battezzati per i morti; gli uomini prima di nascere sulla terra esistevano come spiriti in cielo; il piano di salvezza approvato in cielo da Dio prevede la loro deificazione; i giusti quando muoiono vanno in paradiso che non è però il cielo; i malvagi invece vanno all’inferno dove però hanno la possibilità di ravvedersi e credere nel Vangelo.

Sentire dunque in questo reportage Iovino che difende i Mormoni dall’accusa di essere una setta, e non solo, ma anche di essere collusi con la Massoneria, fa rabbrividire ogni discepolo di Gesù Cristo. Iovino queste accuse le chiama fake news, ma in realtà le fake news sono proprio quelle che dà Iovino sui Mormoni nel difenderli da queste accuse. Sappiate, fratelli, che i Mormoni non sono discepoli di Gesù Cristo, ma di un falso profeta di nome Joseph Smith! D’altronde, Iovino non ha occhi per vedere e neppure orecchie per sentire, per cui non ci si può aspettare che conosca e difenda la verità che è in Cristo Gesù. Lui è un membro delle ADI, ma non un membro della Chiesa di Cristo Gesù. Speriamo quindi che si ravveda e creda nell’Evangelo, e scampi così alle fiamme dell’inferno dove è diretto!

Giacinto Butindaro

Che dire? Che è evidente che ad Alessandro Iovino non interessa nulla della verità in Cristo Gesù. Lui si “giustifica” dicendo che fa parte del suo lavoro, ma non si rende conto che è una giustificazione che non regge. Il vero Cristiano non può e NON RIESCE a stare zitto davanti alle menzogne come quelle dei mormoni. E poi bisogna anche ricordare che i Cristiani non possono fare tutti i tipi di lavori e che ci sono lavori che sarebbe meglio se i credenti non li facessero (ad esempio baristi, artisti cinematografici, etc..).

 

Haiaty Varotto

 

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Leggi altro:
Meditazione sulla risurrezione dei santi che avverrà in quel ‘giorno’

Molte persone si domandano cosa accadrà il giorno in cui ritornerà il Signore e come avverrà la risurrezione dei morti....

Contro il teatro ‘cristiano’

Prefazione   Roma, Agosto 2011   Fratelli, questo mio scritto ha lo scopo di mettervi severamente in guardia dal teatro...

Il cosiddetto Televangelista Jim Bakker è un impostore

Il cosiddetto Televangelista Jim Bakker, uno dei tanti impostori che appaiono in televisione il cui obbiettivo è quello di ingannare...

Chiudi