Pages Menu
TwitterFacebook
Categories Menu

Posted by | 0 comments

Alcune considerazioni sull’invocazione di Satana fatta da Virginia Raffaele

Ormai è un caso nazionale l’invocazione di Satana fatta dall’attrice comica Virginia Raffaele durante il festival di Sanremo, e questo anche grazie alla posizione presa dal ministro dell’interno Matteo Salvini contro di essa.

Ne stanno parlando tutti, e tanti che avrebbero preferito non parlarne sono costretti a farlo cercando di sminuirla o di confondere le menti con sofismi di ogni genere. Siamo grati a Dio per tutti coloro che hanno avuto il coraggio di condannare pubblicamente questa performance, che è stata ideata in maniera tale che la stragrande maggioranza delle persone – che erano milioni – che l’hanno vista in diretta non si erano accorte di nulla. Io non l’aveva vista in diretta, ma quando un fratello me l’ha segnalata sono andato a verificare quello che mi diceva, e sono andato sul canale Youtube della Rai dove ho visto e rivisto, sentito e risentito, il video ed ho dovuto riconoscere che l’invocazione a Satana era stata fatta con molta astuzia, ma era stata fatta in maniera inequivocabile! Ed è stata fatta 5 volte, come sono cinque le punte del Pentacolo o Pentalfa o Pentagramma, la stella così cara alla Massoneria e al Satanismo (è infatti il logo della chiesa di Satana!), stella che rappresenta Satana. Dunque è stato ideato anche il numero di volte che Satana è stato invocato in quello che potrebbe sembrare un innocuo sketch fatto per fare ridere ! Ma qua non c’è niente da ridere, perché è stato invocato colui che è il maligno, il calunniatore, il seduttore di tutto il mondo! Ed è stato invocato 5 volte dopo queste parole: «Quanto ti voglio bene, queste parole d’amore», che costituisce una vera e propria dichiarazione d’amore verso Satana. Questo sketch è stato dunque preparato nei suoi minimi particolari da gente che ama e serve Satana. Checché ne dicano i soliti «avvocati del diavolo» di cui una parte si trova anche nelle denominazioni evangeliche! Vedo infatti che come al solito ci sono quelli che si sono schierati a favore di Virginia Raffaele e della sua diabolica invocazione! Guai a loro! Ma quanto a noi, che siamo discepoli di Gesù Cristo, il Figlio di Dio, continueremo a condannare le opere del diavolo, e quindi anche il satanismo, che sta sempre di più diffondendosi tramite la televisione, il cinema e il teatro. A Cristo Gesù, Vincitore sul diavolo e Distruttore di tutte le sue opere, sia la gloria ora e in eterno. Amen.

Leggete il mio libro «Contro il Satanismo»

Ascoltate le testimonianze di ex satanisti

 

Giacinto Butindaro

 

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Leggi altro:
Confutazione dei ‘branhamiti’: la decima

La dottrina branhamita   Il pagamento della decima è obbligatorio anche sotto la grazia. Branham era per il pagamento obbligatorio...

Secoli prima che avvenisse, fu annunziato dal profeta che Gesù Cristo sarebbe stato trafitto

«Ma egli è stato trafitto a motivo delle nostre trasgressioni, fiaccato a motivo delle nostre iniquità; il castigo, per cui...

Simbolo massonico sullo stemma episcopale di Papa Francesco

Il motto episcopale scelto da papa Francesco, è ‘Miserando atque eligendo’. La frase latina significa “guardò con misericordia e lo...

Chiudi