Pages Menu
TwitterFacebook
Categories Menu

Posted by | 0 comments

Ancora sul caso di Angela Celentano: “Ma qual è la verità allora? Non te la dico, mi dispiace”

Luca (che oggi ha 33 anni) in una intervista telefonica che gli ha fatto una giornalista di Canale 5, andata in onda durante il programma di Barbara D’Urso «Pomeriggio Cinque» del 18 maggio 2017 a delle specifiche domande della giornalista Giorgia Scaccia ha risposto in maniera inquietante. Ecco questa intervista che ho trascritto:

Giornalista: «Tu sei Luca, no?»
Luca. «Sì»
Giornalista: «Ti volevo solamente chiedere, sono una giornalista di Canale 5»
Luca: «Lo so»
Giornalista: «Solo per chiederti cosa ti ricordi di quel 10 agosto, visto che c’eri, se potevi dirmi …»
Luca: «Non posso parlare ora»
Giornalista: «Non?»
Luca: «Non posso parlare con voi»
Giornalista: «Perché?»
Luca: «Mi è stato detto dal Procuratore, quindi per favore ognuno …Ci facciamo i cavoli propri»
Giornalista: «Sì, ma tanto ormai sono passati 20 anni cioè una cosa …Tu sei stato l’ultimo a vedere Angela (Luca dice a questo punto: «Mi dispiace, no»), quindi comunque hai un ruolo importante no? Perché io ho letto il tuo verbale che …»
Luca: «L’hanno letto tutti questo verbale … Tranne io! Questo famoso verbale l’hanno letto tutti tranne io … quindi mo basta!»
Giornalista: «Perché prima dicevi una cosa, poi un’altra … quindi ci sembrava un po’ strano questo … solamente … Dimmi solo, però, tu il ricordo di quel giorno ce l’hai nitido?»
Luca: «No»
Giornalista: «No? Cioè non ti ricordi proprio nulla di quel giorno?»
Luca: «Sì, ma basta, no! Non è una cosa che si può superare dall’oggi al domani, perché parliamoci chiaro cioè non è una cosa che si supera. Cioè non posso, cioè sono stati tanti … Tanti fattori! Cioè, che comunque segnano nella vita di una persona che dopo … Dopo vent’anni, ventun’anni …Dopo avere creato una famiglia, una situazione economica, eh … però all’improvviso si ritorna come se fosse da capo. Però le persone sono molto suscettibili su questi fatti …».
Giornalista: «Va bene»
Luca: «Mi scusi ancora»
Giornalista: «Buona giornata». (83)

Cos’è questa cosa che non si supera? Perché dice che il verbale lo hanno letto tutti tranne che lui? Quali sono tutti questi fattori che lo hanno segnato?

Il generale Luciano Garofano, generale in congedo dell’Arma dei Carabinieri, che dal 1995 fino al 2009 è stato comandante del R.I.S. di Parma (Reparto Carabinieri Investigazioni Scientifiche) e che si è occupato di vari casi di cronaca nera tra i quali la strage di Erba, il serial killer Bilancia e il caso Cogne, durante il programma «Quarto Grado» del 7 Maggio 2017 ha affermato sulla scomparsa di Angela Celentano:

«Ci troviamo di fronte secondo me ad un caso organizzato, quindi ad un rapimento organizzato. Ma certamente sì, e alla complicità. Quell’uomo che oggi si trincera dietro il silenzio di ieri, che è rimasto tale, evidentemente qualcosa ha visto …». (84)

E quell’uomo che oggi si trincera dietro il silenzio a cui fa riferimento il generale è proprio Luca, che poco prima che prendesse la parola il generale è stato intervistato ed alla domanda della giornalista: «Ma qual è la verità allora?» ha risposto:

«Non te la dico, mi dispiace … Per me il caso è chiuso»

e quando la giornalista gli dice: «Sì ma loro hanno perso una figlia»

risponde:

«Lo so» (85)

[←83 ]
Pomeriggio Cinque, 18 maggio 2017 – http://www.video.mediaset.it/…/giovedi-18-maggio_722572… – min. 0:20:40-22:00
[←84 ]
Quarto Grado, 7 maggio 2017 – http://www.video.mediaset.it/…/domenica-7-maggio_718662… – min. 07:35-48
[←85 ]
Quarto Grado, 7 maggio 2017 – http://www.video.mediaset.it/…/domenica-7-maggio_718662… – min. 05:26-34
================================

Estratto dal libro

Angela Celentano: un mistero che dura dal 10 agosto 1996
di Giacinto Butindaro

 

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Leggi altro:
Coraggio soldato!

Soldati di Cristo Gesù, IDDIO ci ha rivolto una celeste vocazione e ci ha fatto diventare Suoi figliuoli purificandoci dalla...

Youtube mi ha chiuso il canale ‘Destatevi’

Volevo avvisarvi (visto che qualcuno mi ha commentato nel blog a riguardo) che Il mio account su YouTube, dove denunciavo...

Consiglio per le Relazioni con l’Estero

Il Consiglio per le Relazioni con l’Estero (o CFR, Council on Foreign Relations) è sia un gruppo di esperti che...

Chiudi