Pages Menu
Categories Menu

Posted by | 0 comments

Condannato «pastore» per avere truffato membro di Chiesa che ha il cancro

 

Il tribunale provinciale di Barcellona ha condannato il ‘pastore’ Rafael Díaz e sua moglie, della «Chiesa La Paz», per aver truffato un membro della loro chiesa che soffre di cancro, chiedendogli 40.000 euro in cambio della guarigione che gli avevano promesso.

Questo tizio fa parte di coloro che camminano

“da nemici della croce di Cristo; la fine de’ quali è la perdizione, il cui dio è il ventre, e la cui gloria è in quel che torna a loro vergogna; gente che ha l’animo alle cose della terra” (Filippesi 3:18-19).

 

Giacinto Butindaro

 

Fonte della notizia: okdiario.com

 

 

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Leggi altro:
Le origini pagane della pasqua moderna

Pasqua è un giorno onorato da quasi tutto il 'Cristianesimo' contemporaneo; ed è usato per celebrare la resurrezione di Gesù...

Io giudico? E tu, ipocrita, perchè fai la stessa cosa?

  Perchè tu che mi accusi di giudicare, fai la stessa cosa? Perchè infatti giudichi le Chiese nudiste, cioè quelle...

Se Cristo vi ha liberati perchè siete ancora schiavi?

Parlo a voi che non potete smettere di fare le cose che facevate nel mondo prima che il Signore vi...

Chiudi