Pages Menu
TwitterFacebook
Categories Menu

Posted by | 0 comments

Condannato «pastore» per avere truffato membro di Chiesa che ha il cancro

 

Il tribunale provinciale di Barcellona ha condannato il ‘pastore’ Rafael Díaz e sua moglie, della «Chiesa La Paz», per aver truffato un membro della loro chiesa che soffre di cancro, chiedendogli 40.000 euro in cambio della guarigione che gli avevano promesso.

Questo tizio fa parte di coloro che camminano

“da nemici della croce di Cristo; la fine de’ quali è la perdizione, il cui dio è il ventre, e la cui gloria è in quel che torna a loro vergogna; gente che ha l’animo alle cose della terra” (Filippesi 3:18-19).

 

Giacinto Butindaro

 

Fonte della notizia: okdiario.com

 

 

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Leggi altro:
Chi era veramente Martin Luther King

Martin Luther King jr. era un pastore battista americano, un politico, attivista, e leader dei diritti civili. È stato il...

Simbolo massonico sullo stemma episcopale di Papa Francesco

Il motto episcopale scelto da papa Francesco, è ‘Miserando atque eligendo’. La frase latina significa “guardò con misericordia e lo...

DIO è l’Altissimo. Egli è il padrone dei cieli e della terra

DIO è l'Altissimo. Egli sta nei luoghi altissimi. Egli è il solo Altissimo sopra tutta la terra ed Egli è...

Chiudi