Pages Menu
TwitterFacebook
Categories Menu

Posted by | 0 comments

Condannato «pastore» per avere truffato membro di Chiesa che ha il cancro

 

Il tribunale provinciale di Barcellona ha condannato il ‘pastore’ Rafael Díaz e sua moglie, della «Chiesa La Paz», per aver truffato un membro della loro chiesa che soffre di cancro, chiedendogli 40.000 euro in cambio della guarigione che gli avevano promesso.

Questo tizio fa parte di coloro che camminano

“da nemici della croce di Cristo; la fine de’ quali è la perdizione, il cui dio è il ventre, e la cui gloria è in quel che torna a loro vergogna; gente che ha l’animo alle cose della terra” (Filippesi 3:18-19).

 

Giacinto Butindaro

 

Fonte della notizia: okdiario.com

 

 

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Leggi altro:
Un’altra anima strappata dalle ADI

Pace a tutti voi, mi chiamo Giuseppe De Ieso ed ho 41 anni. Il Signore nella Sua infinita grazia mi...

Testimonianza di una studentessa nord-coreana

  Fratelli e sorelle, vi incoraggio a pregare con costanza, ferventemente e con perseveranza per i nostri fratelli e sorelle...

Ai massoni che si presentano come «credenti evangelici»

  Massoni che vi presentate come «credenti evangelici», sappiate che noi discepoli di Gesù Cristo non abbiamo niente in comune...

Chiudi