Pages Menu
TwitterFacebook
Categories Menu

Posted by | 0 comments

Cosa preferisco

preferisco-foto

Preferisco camminare con pochi ma nella verità, anziché con tanti ma nella menzogna; essere cacciato via a motivo della verità, anziché accolto perchè nella menzogna; essere insultato perchè nella verità, anziché elogiato perchè nella menzogna; farmi dei nemici dicendo la verità anziché farmi amici dicendo menzogne; servire Cristo con pura coscienza, anziché Mammona con una coscienza contaminata; piacere alla Luce del mondo (Gesù Cristo), anziché alle tenebre (ossia a questo mondo di tenebre); amare Dio anziché il mondo e le sue concupiscenze; avere poco ma con giustizia, anziché grandi entrate senza equità; avere poco senza mendicare niente a nessuno, anziché tanto mendicando; non avere un luogo dove posare il capo ma il cielo che mi aspetta, anziché avere una villa lussuosa e l’inferno che mi aspetta; gridare per cercare di salvare delle anime dalle grinfie degli impostori, anziché stare in silenzio ad osservare gli impostori sfruttare e ingannare i semplici; essere sconosciuto ma conosciuto da Dio, anziché famoso e non conosciuto da Dio: la riprensione del savio, anziché le risa degli stolti; un povero che ama Dio, anziché un ricco che lo disprezza; ascoltare cinque parole sagge di uno che non ha neppure la prima elementare, che un discorso pomposo e vacuo di uno che ha dieci lauree; confidare in Dio anziché negli uomini, nell’Onnipotente anziché nei potenti; fidarmi dei precetti di Dio anziché dei precetti degli uomini; essere castigato da Dio, anziché lusingato dagli uomini; predicare per piacere a Dio, anziché predicare per piacere agli uomini; essere accusato di spaventare i peccatori perchè gli annuncio il ravvedimento e il giudizio a venire, anziché di lusingarli dicendogli che Dio li ama e li accetta così come sono; proclamare al mondo che Gesù Cristo è l’unica via di salvezza facendomelo nemico, anziché dirgli che si può raggiungere la salvezza seguendo diverse vie per farmelo amico; santificarmi nel timore di Dio anziché corrompermi per timore degli uomini; conformarmi all’immagine del Figlio di Dio che dimora in eterno, anziché al presente secolo malvagio che passa; esser maltrattato col popolo di Dio, anzichè godere per breve tempo i piaceri del peccato; essere accusato ingiustamente dagli uomini stolti di voler ‘scimmiottare’ l’apostolo Paolo, che essere accusato da Dio di essermi rifiutato di imitare Paolo; essere definito un pazzo fanatico dagli stolti, che essere chiamato stolto dall’Iddio vivente e vero; le non investigabili ricchezze di Cristo, anziché la tanta spazzatura di questo mondo; la sapienza di Dio anziché quella degli uomini; combattere contro il diavolo, anziché contro Dio; combattere per la verità, anziché contro la verità; essere nemico del mondo, anziché nemico di Dio; essere odiato dal mondo anziché da Dio; essere amico di Dio anziché amico del mondo; la via della giustizia, anziché quella di Caino e quella di Balaam; vivere per Cristo per essere approvato da Dio, anziché vivere per me stesso per essere approvato dal mondo; la gloria che viene da Dio, anziché quella che viene dagli uomini; mettermi con coloro che temono Dio, anziché con coloro che lo disprezzano; perdere la testa come Giovanni Battista ma non l’anima, che non perdere la testa ma perdere l’anima; essere ricordato perchè ero una ‘voce che gridava nel deserto’, anziché scordato perchè ero ‘una voce che stava in silenzio nel deserto’.

 

Giacinto Butindaro

 

Tratto dal blog di G. Butindaro

 

 

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Leggi altro:
Influenze e somiglianze massoniche nelle Chiese evangeliche – parte VI

Del diavolo e delle sue macchinazioni non si sente parlare La Massoneria nega l’esistenza del diavolo, quale nemico di Dio...

L’industria dei cartoni animati in mano agli illuminati e alla massoneria servi di Lucifero

  Cosi come l'industria della musica, anche l'industria dei cartoni animati, la quale raggiunge ogni giorno miliardi di bambini in...

Medita e pianifica pure sulle vie che vuoi percorrere, ma sappi che…

Tutti gli uomini meditano le vie che intendono intraprendere, le pianificano, le disegnano e si organizzano per percorrerle nel miglior...

Chiudi