Pages Menu
Categories Menu

Posted by | 0 comments

Il culto reso ai medici serve alla realizzazione della Religione Unica Mondiale

Mi sono imbattuto in questa vignetta (l’ho tradotta dall’inglese) che ho trovato in un post di una persona che la commentava dicendo: «Dobbiamo ogni cosa ai Medici». E riflettendoci bene possiamo dire che per molti che si definiscono Cristiani, i medici sono diventati Dio, di loro si fidano ciecamente e a loro di fatto rendono una sorta di culto.

In tante Chiese dunque è nato una sorta di culto dei medici (e della scienza medica), ai quali queste Chiese sono diventate così devote da dimenticarsi di Dio e delle Sue promesse. E questo culto sta unendo queste Chiese agli Ebrei, ai Mussulmani, ai Buddisti, etc.

Ritengo dunque che la Massoneria tramite questa cosiddetta pandemia abbia rafforzato la religione unica mondiale che sta realizzando. Guardate per esempio come parla Bergoglio, e come parlano e ragionano sul virus e sul vaccino tanti «pastori evangelici»: parlano e ragionano esattamente come gli Ebrei, i Mussulmani, i Buddisti, etc. Il savio di cuore rifletterà.

Giacinto Butindaro

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Leggi altro:
Annullano la parola di DIO come facevano i farisei

C'è una particolare accusa che ci viene rivolta da molti perchè confutiamo le false dottrine insegnate in mezzo alle Chiese,...

Un pastore evangelico messo a morte da Dio

Posto questa testimonianza raccontata da Roberto Bracco, per tutti quei ‘pastori’ pentecostali che cacciano via o maltrattano quei fratelli che...

L’ombra della massoneria sulle Assemblee di Dio in Italia (ADI) – parte 15 – simboli massonici in alcuni locali di culto ADI

L’entrata del locale ADI di Via dei Bruzi assomiglia all’entrata di due logge massoniche Osservate l’entrata del locale di culto...

Chiudi