Pages Menu
TwitterFacebook
Categories Menu

Posted by | 0 comments

DIO ha cura del Suo popolo

conoscendo-eterno

IDDIO ha cura del Suo popolo. Il Signore ha cura di coloro che lo temono e che osservano i Suoi comandamenti. Egli si prende cura di noi teneramente come un Padre ha cura del figlio e come un marito si prende cura della propria moglie. Il Signore Gesù nutre e cura teneramente la Sua Chiesa. Tutte le nostre sollecitudini le dobbiamo gettare su di Lui, perchè Egli le conosce e ci provvederà, e non abbandonerà giammai il giusto. Non siate in ansietà solleciti di cosa alcuna, ma abbiate fede in YHWH e in Gesù. A Suo tempo, nel tempo giusto Egli opererà. Egli inoltre provvede il cibo ad ogni creatura vivente. A DIO che ha cura di noi ed è coLui che provvede al Suo popolo sia la gloria ora e in eterno. Amen.

  • “Abrahamo rispose: ‘Figliuol mio, Iddio se lo provvederà l’agnello per l’olocausto’. E camminarono ambedue assieme”(Gn 22:1)…” E Abrahamo alzò gli occhi, guardò, ed ecco dietro a sé un montone, preso per le corna in un cespuglio. E Abrahamo andò, prese il montone, e l’offerse in olocausto invece del suo figliuolo. 14E Abrahamo pose nome a quel luogo Jehovah-jireh. Per questo si dice oggi: ‘Al monte dell’Eterno, sarà provveduto’. “(Gn 22:13-14)
  • “Egli lo trovò in una terra deserta, in una solitudine piena d’urli e di desolazione. Egli lo circondò, ne prese cura, lo custodì come la pupilla dell’occhio suo.”(Dt 32:10)
  • “Mi sei stato largo di vita e di grazia, la tua provvidenza ha vegliato sul mio spirito”(Gb 10:12)
  • Chi provvede il pasto al corvo quando i suoi piccini gridano a Dio e vanno errando senza cibo?”(Gb 38:41)
  • “Quanto a me son misero e bisognoso, ma il Signore ha cura di me. Tu sei il mio aiuto e il mio liberatore; o Dio mio, non tardare!”(Sl 40:17)
  • “Guardate gli uccelli del cielo: non seminano, non mietono, non raccolgono in granai, e il Padre vostro celeste li nutrisce. Non siete voi assai più di loro? “(Mt 6:26)
  • “Or se Iddio riveste in questa maniera l’erba de’ campi che oggi è e domani è gettata nel forno, non vestirà Egli molto più voi, o gente di poca fede? “(Mt 6:30)
  • “Poiché niuno ebbe mai in odio la sua carne; anzi la nutre e la cura teneramente, come anche Cristo fa per la Chiesa,”(Ef 5:29)
  • “gettando su lui ogni vostra sollecitudine, perch’Egli ha cura di voi.”(1 Pi 5:7)

Haiaty Varotto

 

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Leggi altro:
Dove va il peccatore quando muore

La Parola di Dio insegna che esiste un luogo di tormento nel mondo invisibile, un luogo terribile e spaventevole dove...

‘Ti manderò quell’uomo’

Archibald H. Cooper, che è identificato con l'opera pentecostale in Sud Africa sin dai primi giorni, alcuni anni fa tenne...

Procacciate la perfezione e la santificazione

Fratelli e sorelle che avete creduto con tutto il vostro cuore nel Figlio di DIO, Gesù Cristo, e nel Suo...

Chiudi