Pages Menu
Categories Menu

Posted by | 0 comments

Voi chi dite che sia Gesù? Io dico che Egli è il Cristo, il Figlio di Dio

“Poi Gesù, venuto nelle parti di Cesarea di Filippo, domandò ai suoi discepoli: Chi dice la gente che sia il Figliuol dell’uomo? Ed essi risposero: Gli uni dicono Giovanni Battista; altri, Elia; altri, Geremia o uno de’ profeti. Ed egli disse loro: E voi, chi dite ch’io sia? Simon Pietro, rispondendo, disse: Tu sei il Cristo, il Figliuol dell’Iddio vivente. E Gesù, replicando, gli disse: Tu sei beato, o Simone, figliuol di Giona, perché non la carne e il sangue t’hanno rivelato questo, ma il Padre mio che è ne’ cieli. “ (Matteo 16:13-17)

Nel mondo ci sono miliardi di persone. Fra queste ognuna ha una sua opinione su chi sia Gesù di Nazareth. Così come a quel tempo c’era chi pensava che Gesù fosse Giovanni Battista, o fosse Elia, o uno dei profeti del passato, così anche oggi le persone hanno diverse opinioni su chi sia Gesù. Ovviamente i non credenti, che sono morti nei loro peccati, non hanno la verità (perché non l’hanno conosciuta) e quindi arrivano a delle conclusioni in base alle loro conoscenze, alla loro cultura e via dicendo. Invece noi credenti nati di nuovo, che abbiamo sperimentato la remissione dei nostri peccati, abbiamo ricevuto la rivelazione da Dio su chi sia Gesù di Nazareth: Egli è il Cristo di Dio, che è stato mandato sulla terra, nel tempo stabilito da Dio, per morire per i nostri peccati ed è stato risuscitato dai morti al terzo giorno per la nostra giustificazione, apparendo a molti dei suoi discepoli. Egli è Dio benedetto in eterno, UNO CON IL PADRE ed ora è seduto alla Sua destra nella maestà nei luoghi altissimi. Nel tempo stabilito da Dio, Egli ritornerà e farà vendetta di coloro che non Gli ubbidiscono e che non credono in quest’evangelo.

Fratelli e sorelle nel Signore, voi che avete riconosciuto che Gesù di Nazareth è il Cristo di Dio, rallegratevi grandemente perché siete BEATI. E lo siete perché, se avete riconosciuto e creduto che Egli è il Cristo dell’Iddio Altissimo, ciò non è stato per rivelazione di carne e sangue (ossia per una rivelazione di un essere umano) o per un vostro merito ma è stato perché Dio Padre, che è nei cieli, ha voluto rivelarvelo. E coloro che hanno ricevuto questa rivelazione sono pochi eletti. Si tratta di un dono inestimabile che non può essere acquistato con denaro, con oro, con pietre preziose e nemmeno con sforzi e buone opere. Ritenete dunque la vostra fede preziosa fino alla fine e non venite meno in essa per nessuna ragione al mondo, né per paura di qualcosa, né per darvi alle cure mondane, né per i piaceri della vita, né per il troppo lavoro e né per le cose temporanee e passeggere di questa vita.

Haiaty Varotto

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Leggi altro:
Non siate trasportati qua e là da diverse e strane dottrine

  Fratelli e sorelle nel Signore, "non siate trasportati qua e là da diverse e strane dottrine"(Ebrei 13:9). Questo è...

La moda di farsi tatuare l’occhio di Horus

Nel mondo si sta diffondendo la moda di farsi tatuare l’occhio di Horus (conosciuto anche come occhio di Ra) –...

E’ morto Robin Williams: un uomo che prendeva piacere a farsi beffe di Gesù Cristo

E' morto il noto attore Robin Williams. Era un uomo che prendeva piacere nel farsi beffe del Signore Gesù Cristo,...

Chiudi