Pages Menu
TwitterFacebook
Categories Menu

Posted by | 0 comments

I fornicatori se ne andranno all’inferno se non si ravvedono

Avere rapporti sessuali prima del matrimonio si chiama fornicazione ed è peccato. E’ una trasgressione della legge di Dio che dice “Fuggite la fornicazione…” (cfr 1 Co 6:18). Dunque coloro che hanno rapporti sessuali prima del matrimonio si chiamano fornicatori e sono dei peccatori.

I fornicatori dunque essendo dei trasgressori della legge divina e quindi colpevoli davanti a Dio, si attirano la Sua ira e i Suoi tremendi giudizi. E fra questi giudizi ci può essere diverse malattie mortali (e non), diverse tribolazioni nell’animo ( come angoscia e depressione) e anche la morte (sia della propria vita che anche quella di parenti stretti come figli). Dio è un giusto giudice che non tiene il colpevole per innocente. Chi si macchia di colpe davanti a Lui, e non ha la Sua giustizia per mezzo della fede in Cristo Gesù e nel vangelo, verrà giudicato.

Purtroppo nella nostra attuale società, quello che è una cosa detestabile agli occhi di Dio e cosi seria, viene praticata come se fosse normale e come se non ci fossero delle conseguenze. La stragrande maggioranza dei giovani di oggi la praticano, l’hanno praticata oppure lo vogliono fare.

Se tu sei un fornicatore, o se hai intenzione di diventarlo, sappi che quello che ti attende sono i tremendi giudizi di Dio qui sulla terra oltre che le fiamme dell’inferno, una volta morto. Te lo dico per il tuo bene, FERMATI, SMETTILA di peccare, ravvediti e credi nel vangelo che è il seguente:

Cristo è morto per i nostri peccati, secondo le Scritture; fu seppellito; risuscitò il terzo giorno, secondo le Scritture; apparve a molti dei Suoi discepoli. 

 

Haiaty Varotto

 

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Leggi altro:
«Massoni a memoria del Gran Maestro»

  Due documenti che Licio Gelli, «maestro venerabile» della P2 (ricordatevi però che il vero capo della P2 era Giulio...

L’ordine di Dio nella chiesa che molti si dimenticano o ignorano

"E Dio ha costituito nella Chiesa primieramente degli apostoli; in secondo luogo dei profeti; in terzo luogo de' dottori; poi,...

“Mi misi in ginocchio e in lacrime chiesi il perdono per tutti i miei peccati” – Dalla stregoneria a Gesù Cristo: la testimonianza di Daniela Rossini

  Pace fratelli e sorelle nel Signore. Sono Daniela, nata nel 1976 da famiglia cattolica. Della mia infanzia ricordo di...

Chiudi