Pages Menu
TwitterFacebook
Categories Menu

Posted by | 0 comments

Gesù di Nazareth è il Cristo di Dio

 

Noi crediamo e proclamiamo con ogni franchezza che Gesù di Nazareth è il Cristo di Dio (cfr. Luca 9:20), ossia l’Unto che l’Iddio d’Abramo, d’Isacco e di Giacobbe nella pienezza dei tempi ha mandato nel mondo per essere la propiziazione dei nostri peccati (cfr. 1 Giovanni 4:10), affinché si adempissero le Scritture profetiche (cfr. Luca 24:25-27). Egli infatti è morto per i nostri peccati, secondo le Scritture, fu seppellito, e il terzo giorno fu risuscitato dai morti da Dio a cagione della nostra giustificazione, secondo le Scritture (cfr. 1 Corinzi 15:1-11; Romani 4:25). In Lui noi abbiamo la redenzione mediante il Suo sangue che Egli sparse. Siamo i redenti dell’Eterno (cfr. Isaia 62:12). A Dio sia la gloria in Cristo Gesù ora e in eterno. Amen.

Giacinto Butindaro

 

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Leggi altro:
DIO è perdonatore. Egli è largo nel perdonare.

DIO è perdonatore. Egli è largo nel perdonare. Egli è pronto a perdonare. Presso di Lui vi è perdono. A...

Dottrine della chiesa cattolica romana confutate: il Battesimo

La dottrina dei teologi papisti Il battesimo rimette i peccati, fa nascere di nuovo chi lo riceve che diventa così...

Gli unitariani: storia e notizie varie

Le chiese pentecostali antitrinitarie o unitariane [1], sono sorte in America nel secondo decennio del secolo scorso. Ecco in sintesi...

Chiudi