Pages Menu
Categories Menu

Posted by | 0 comments

«Guarda Mamma, guarda! E’ bello lassù!»

Oltre un secolo fa, una piccola bambina, figlia di missionari evangelici pentecostali, all’età di tre anni morì ed andò ad abitare con il Signore in cielo. Prima di morire ebbe una visione celeste infatti mentre si trovava in grande agonia, ella improvvisamente smise di gemere e alzatasi, con un dito che puntava verso il cielo e uno sguardo luminoso (che in quel momento prese il posto del suo sguardo sofferente), disse: «Guarda Mamma, guarda! E’ bello lassù!’».

Sì, fratelli, il paradiso è bello, e là i santi si riposano e smettono di soffrire. Perseveriamo nella fede fino alla fine per entrare nel riposo di Dio (cfr. Ebrei 4:9-11). A Dio sia la gloria in Cristo Gesù ora e in eterno. Amen.

Giacinto Butindaro

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Leggi altro:
John Wesley: «Io non ho mai creduto, nel senso Cristiano della parola. Quindi io sono soltanto un onesto pagano»

Il famoso predicatore inglese John Wesley (1703-1791), fondatore del Metodismo e strenuo avversario del proponimento dell’elezione di Dio tanto da...

Contro il mondo dei Maneskin

  Il leader del gruppo musicale Maneskin, durante il backstage del video del loro nuovo singolo dal titolo «Morirò da...

DIO è maestoso. Egli è rivestito di maestà.

DIO è maestoso. Il Suo sguardo è maestoso. Il Suo nome è maestoso. A Lui la maestà. La maestà sta...

Chiudi