Pages Menu
TwitterFacebook
Categories Menu

Posted by | 0 comments

Joe Porrello ha mentito alle Iene sulla decima!

Nel servizio giornalistico delle Iene andato in onda l’11 Novembre 2018 (https://www.iene.mediaset.it/…/gaston-zama-gay-eterosessual…), a Joe Porrello, figlio di Lirio Porrello, pastore della Chiesa PDG di Palermo, è stata fatta sentire una telefonata arrivata alle Iene da parte di una donna che dice che sua figlia versa ogni mese alla PDG il 10% di ciò che guadagna, cioè la decima delle sue entrate, come fanno tutti.

A sentire queste parole, Joe Porrello ha risposto:

«Non è vero. Noi crediamo nella decima.»

Al che il giornalista gli ha chiesto:

«Cos’è la decima?»

e il Porrello ha risposto allora:

«La decima è il 10% che va a Dio per supportare la Chiesa. Ma noi questo non imponiamo a nessuno!»,

al che il giornalista dice:

«E’ una libera scelta, cioè ognuno può decidere liberamente»,

al che il Porrello afferma:

«Può decidere di dare un euro, può decidere di non dare niente, può decidere di venire anche sabato faremo una cena dove faremo mangiare tutti gratis».

Quindi, Joe Porrello ha presentato la decima come facoltativa, per cui uno è libero di versarla o non versarla. Lo ha detto chiaramente: «Ma noi questo non imponiamo a nessuno!»


Ma questo è falso, perché Lirio Porrello, il pastore della PDG di Palermo, insegna che la decima non è facoltativa ma obbligatoria e quindi viene imposta. Ecco le sue parole:

«Cos’è la decima? Il 10 % delle tue entrate, non delle tue uscite … la decima è del Signore, consacrata a Dio. L’offerta è volontaria. La decima non è volontaria, la decima tu la porti a Dio perché non è tua, è Sua. E se non gliela date siete in debito con lui perché avete rubato» (Culto in Diretta PDG Palermo 14 Agosto 2016 – https://youtu.be/bdjvtTWnfrY).

Dunque le cose sono molto chiare. La decima, nell’insegnamento della Parola della Grazia è obbligatoria, e quindi viene imposta alla Chiesa in questo senso, che viene presentata come un dovere di ogni Cristiano, ed ogni membro della PDG ha il dovere di darla, in quanto è un obbligo. E difatti se uno non dà la decima viene accusato di essere un ladro! – Come peraltro avviene anche nelle Assemblee di Dio in Italia (ADI) e in tante altre denominazioni evangeliche, che sono tutte assetate di denaro – E difatti sul sito della PDG di Palermo si legge:

«La benedizione si attiva con l’obbedienza, ma occorre sapere che, mentre l’offerta è qualcosa di volontario, la decima non è volontaria, deve essere portata a Dio, perché è Sua. …. I cristiani devono lasciare il sistema economico del mondo, entrare in quello del Regno di Dio e onorare il Signore con la decima, cioè con il 10% delle proprie entrate. ….La Bibbia afferma che se non diamo la decima, in pratica derubiamo Dio» (http://www.paroladellagrazia.it/…/leconomia-del-regno-nel-…/)

Joe Porrello ha dunque mentito e le Iene hanno creduto ad una menzogna, sono state ingannate.

Chi ha orecchi da udire, oda

 

Giacinto Butindaro

 

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Leggi altro:
Una potente «loggia massonica» controlla le denominazioni evangeliche

In Italia in seno alle denominazioni evangeliche è presente una potente «loggia massonica» – dove per «loggia massonica» intendo un...

La completezza della Bibbia

La Bibbia contiene tutto ciò che l'uomo ha bisogno di credere per essere salvato e che noi credenti abbiamo bisogno...

Confutazione dei testimoni di Geova: la nuova nascita

La dottrina dei Testimoni di Geova   Vediamo adesso qual è l’insegnamento della Torre di Guardia attorno alla nuova nascita. Parlerò innanzi...

Chiudi