Pages Menu
Categories Menu

Posted by | 0 comments

La caduta dalla quale il giusto non potrà mai rialzarsi

La Sapienza dice che

“il giusto cade sette volte e si rialza” (Proverbi 24:16),

ma da queste cadute è esclusa quella di cui parla lo scrittore agli Ebrei, quando, parlando dei giusti –

“quelli che sono stati una volta illuminati e hanno gustato il dono celeste e sono stati fatti partecipi dello Spirito Santo e hanno gustato la buona parola di Dio e le potenze del mondo a venire” (Ebrei 6:4-5) –

dice:

“se cadono, è impossibile rinnovarli da capo a ravvedimento, poiché crocifiggono di nuovo per conto loro il Figliuol di Dio, e lo espongono ad infamia” (Ebrei 6:6).

Perché il giusto non si potrà giammai rialzare da questa caduta? Perché si è tirato indietro a sua perdizione, ha commesso il peccato che mena a morte (cfr. 1 Giovanni 5:16-17). Come dice infatti Dio:

“Il mio giusto vivrà per fede; e se si trae indietro, l’anima mia non lo gradisce” (Ebrei 10:38).

Badiamo a noi stessi, dunque, fratelli. Poiché è scritto che

“siam diventati partecipi di Cristo, a condizione che riteniam ferma sino alla fine la fiducia che avevamo da principio” (Ebrei 3:14),

e che siamo la casa di Dio “se riteniam ferma sino alla fine la nostra franchezza e il vanto della nostra speranza” (Ebrei 3:6).

Non tiriamoci indietro come fanno taluni, a loro perdizione, ma serbiamo la fede per salvare l’anima nostra (cfr. Ebrei 10:39).

Ricordatevi che quei giusti che si tirano indietro diventano increduli, per cui il loro nome viene cancellato dal libro della vita e “la loro parte sarà nello stagno ardente di fuoco e di zolfo, che è la morte seconda” (Apocalisse 21:8). Temiamo Dio.

Giacinto Butindaro

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Leggi altro:
Palermo: Templari, massoneria e chiese ‘cristiane’, tra evoluzione ed etica

Molto inquietante questa notizia, perchè conferma la collusione della Chiesa Valdese con la Massoneria: ‘Sabato 26 maggio [2012], alle 10,...

Schernire il prossimo è peccato. Gli schernitori subiranno l’ira di Dio

  Schernire significa “fare oggetto di una derisione sprezzante e offensiva” ed è sinonimo di sbeffeggiare, deridere. Quindi lo schernitore...

Il «pastore» che con la macchina calpesta due membri di Chiesa

Ve lo ricordate Penuel Mnguni della End Times Disciples Ministries di Soshanguve (Sud Africa)? Quello che fece mangiare dei serpenti...

Chiudi