Pages Menu
TwitterFacebook
Categories Menu

Posted by | 0 comments

La «cattedrale adiana» di Prizzi

 

 

Ecco la «cattedrale adiana» costruita nel paese di Prizzi (Palermo), contrada Cerasella. Prizzi è un comune di 4.800 abitanti, dove c’è anche una loggia massonica intitolata a Giordano Bruno. Di questo locale di culto delle ADI (la dedicazione è avvenuta nel settembre del 2010 e ne ha dato notizia Nunzio Siragusa sulla rivista Risveglio Pentecostale del Gennaio 2011 a pag. 21) colpisce la grandezza (ma quanti sono i membri, e quanti soldi hanno dovuto sborsare?), nonché l’immancabile simbologia massonica!

Fratelli uscite e separatevi dalle ADI.

Giacinto Butindaro

[Tratto dal blog ‘Chi ha orecchie per udire’ di G. Butindaro ]

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Leggi altro:
Nicola Martella ed Edoardo Piacentini e la libertà religiosa

In tema di lotta per la libertà religiosa per tutti, sia Nicola Martella (della Chiesa dei Fratelli) che Edoardo Piacentini...

Francesco Toppi: I discepoli antichi a Gerusalemme avevano smesso di lavorare perché ritenevano che il ritorno di Cristo fosse imminente

Francesco Toppi, ex presidente delle Assemblee di Dio in Italia, ha scritto: ‘Un altro esempio molto citato è quello dell’entusiastico...

Gli unitariani: storia e notizie varie

Le chiese pentecostali antitrinitarie o unitariane [1], sono sorte in America nel secondo decennio del secolo scorso. Ecco in sintesi...

Chiudi