Pages Menu
TwitterFacebook
Categories Menu

Posted by | 0 comments

Mario Marchiò afferma che pregare Dio affinchè salvi qualcuno è una preghiera a vanvera

Secondo Mario Marchiò – che Walter Biancalana ha definito «un vero padre nella fede» – pregare Dio affinchè salvi i peccatori è una preghiera a vanvera e quindi inutile. Egli ha detto infatti: «Pregare: ‘Signore, salva zia Teresa’, è una preghiera a vanvera» (dal min. 27).

Avete capito quindi? Quando Paolo pregava Dio affinchè salvasse i Giudei, secondo che disse: “La mia preghiera a Dio per loro è che siano salvati” (Romani 10:1), pregava a vanvera, secondo questo uomo ignorante e insensato che si chiama Mario Marchiò. Fratelli, guardatevi e ritiratevi da Mario Marchiò e da chiunque altro porti questo insegnamento che contrasta la verità. Costoro hanno rigettato la dottrina di Dio che insegnavano gli apostoli.

Giacinto Butindaro

 

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Leggi altro:
L’ombra della massoneria sulle Assemblee di Dio in Italia (ADI) – parte 8 – Le ADI si appoggiarono ad un cavaliere di Malta

LE ADI SI APPOGGIARONO AD UN IMPORTANTE ESPONENTE DELL’ORDINE DEI CAVALIERI DI MALTA, CHE E’ INTRECCIATO CON LA MASSONERIA Su...

DIO è immutabile ed è lo stesso ieri, oggi e in eterno

     “«Io sono l’Eterno, non muto; perciò voi, o figli di Giacobbe, non siete consumati”(Malachia 3:6) “ Gesù Cristo è lo stesso ieri, oggi...

Il cuore di Faraone fu indurato da YHWH

Sapete perchè Faraone d'Egitto non lasciò andare il popolo di Israele nonostante vide grandi e tremendi segni e miracoli come...

Chiudi