Pages Menu
TwitterFacebook
Categories Menu

Posted by | 0 comments

Massima attenzione a questo messaggio: può salvare la tua anima da un eterna sofferenza

Tu che leggi questo messaggio, e non sei ancora riconciliato con Dio, presta la tua massima attenzione a ciò che stai per leggere, perché è un messaggio che può salvare la tua anima da un eterna sofferenza tra zolfo, fiamme e un verme che non muore mai.

Tu sei nato nel peccato e hai trasgredito i comandamenti di Dio (i quali si trovano nella Bibbia) non una, ma tantissime volte. Ma anche se fosse stata una sola trasgressione sarebbe comunque sufficiente per renderti colpevole davanti a Dio. A motivo di ciò sarai condannato quando comparirai davanti al trono di Dio perché tu sei colpevole e Dio è un giusto giudice, il quale non lascia il colpevole impunito e non lo tiene per innocente.

MA, Dio nel Suo grande amore ha dato il Suo unigenito figliuolo, Gesù di Nazareth, per essere la propiziazione per i nostri peccati. Egli lo ha dato per riconciliare a sé gli uomini.

Gesù di Nazareth, il Cristo di Dio, è venuto su questa terra per portare a compimento il piano di Dio di salvare l’umanità. Egli è venuto a morire per le nostre trasgressioni e per giustificarci nel cospetto di Dio. Difatti Gesù fu crocifisso, spargendo il Suo sangue, secondo il determinato consiglio di Dio, e risuscitò dai morti al terzo giorno per salvare gli uomini dall’ira a venire.

Chiunque crede in Lui, nella Sua morte espiatoria e nella Sua risurrezione dai morti, ottiene la remissione delle proprie trasgressioni e viene giustificato davanti a Dio. Quando comparirà davanti al trono di Dio non sarà più condannato ma sarà giustificato perché ha ottenuto la remissione dei propri peccati e la giustizia che viene dalla fede.

Per questa ragione ascoltami bene: ravvediti e credi nell’evangelo che è il seguente:

“Cristo è morto per i nostri peccati, secondo le Scritture; fu seppellito; risuscitò il terzo giorno, secondo le Scritture; apparve a molti dei Suoi discepoli.”

Non indugiare. Non aspettare un altro momento o un altro giorno. Oggi hai ancora un’opportunità di ottenere la vita eterna nel nome di Gesù Cristo e per la fede in Lui.

Questa non è una favola. Non si tratta di una storia inventata per soggiogare i popoli. Non si tratta di racconti fantasiosi  Non si tratta di racconti mitologici o cose simili. Si tratta della VERITA’, L’UNICA ASSOLUTA VERITA’, la quale può salvare la tua anima e renderti veramente libero.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Leggi altro:
Dio vuole salvare l’anticristo?

Alcune parole per coloro che sostengono che le parole di Paolo secondo cui Dio "vuole che tutti gli uomini siano...

Alcuni segnali per riconoscere una setta pentecostale

I pentecostali sono una setta? Non necessariamente ma quasi sempre si... L'evidenza è semplice: la presenza di gerarchie e capi...

La vita del peccatore: una vita schiava della concupiscenza, vuota e senza pace

Di recente nel gruppo 'Cristiani d'Italia', su facebook, arrivano continuamente richieste di entrata da parte di persone che non sono...

Chiudi