Pages Menu
TwitterFacebook
Categories Menu

Posted by | 0 comments

«Massoni a memoria del Gran Maestro»

 

Due documenti che Licio Gelli, «maestro venerabile» della P2 (ricordatevi però che il vero capo della P2 era Giulio Andreotti) mandò a propria difesa al Presidente della Repubblica Francesco Cossiga, che attestano che esistono massoni – PERSONAGGI IMPORTANTISSIMI – che non risultano essere iscritti nei registri delle obbedienze massoniche, ma che sono a tutti gli effetti dei massoni. Sono chiamati «massoni a memoria del Gran Maestro».

Nessuno si illuda, ancora oggi le cose sono le stesse. Esistono personaggi IMPORTANTISSIMI – anche in ambito ecclesiastico – che sono massoni ma non risultano essere iscritti nei registri ufficiali di nessuna obbedienza massonica. CHIESE, USCITE E SEPARATEVI DALLE DENOMINAZIONI EVANGELICHE, DALLE FEDERAZIONI EVANGELICHE NAZIONALI E INTERNAZIONALI, SONO TUTTE IN MANO AI MASSONI O CONTROLLATE DAI MASSONI. 

(COMMISSIONE PARLAMENTARE D’INCHIESTA SULLA LOGGIA MASSONICA P2 – Doc. XXIII D. 2-quater/6/XIV, pag. 741-742 – http://crowdstorage-flamigni.s3.amazonaws.com/documents/320/09-leg-doc-xxiii-n-2-4quater-6-tomo-14-ocr.pdf)

Questi documenti fanno parte della documentazione allegata ad una «Lettera aperta» di Licio Gelli al Presidente della Repubblica, Francesco Cossiga, in data 3 dicembre 1985, (trasmessa anche, il 17 dicembre 1985, al Presidente della Camera dei deputati, Nilde Iotti).

 

Giacinto Butindaro

 

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Leggi altro:
L’obbiettivo finale della massoneria

La Massoneria ha adottato come simbolo operativo, che ne definisce la finalità, la costruzione del Tempio di Salomone, e ad...

Stefani Saad,ex massone 33° grado, fa i nomi di ‘pastori evangelici’ massoni in Brasile

Stefani Saad, ex massone del 33° grado, dice che quando era nella massoneria era un pastore evangelico che illudeva le...

DIO ama Se stesso. Egli ama il Suo proprio nome.

DIO ama Se stesso. Egli ama il Suo proprio nome. Egli ama la Sua gloria e non la darà ad...

Chiudi