Pages Menu
Categories Menu

Posted by | 0 comments

Non vedranno il Signore

Coloro che si rifiutano di procacciare la santificazione e di conseguenza hanno in orrore le seguenti parole dell’apostolo Paolo:

“… diletti, purifichiamoci d’ogni contaminazione di carne e di spirito, compiendo la nostra santificazione nel timor di Dio” (2 Corinzi 7:1),

e queste dell’apostolo Pietro:

“Come Colui che vi ha chiamati è santo, anche voi siate santi in tutta la vostra condotta; poiché sta scritto: Siate santi, perché io son santo” (1 Pietro 1:15-16),

non vedranno il Signore, in quanto è scritto:

“Procacciate pace con tutti e la santificazione senza la quale nessuno vedrà il Signore” (Ebrei 12:14).

Ecco perché Paolo scrive ai credenti di Corinto:

“Non sapete voi che gli ingiusti non erederanno il regno di Dio? Non v’illudete; né i fornicatori, né gl’idolatri, né gli adulteri, né gli effeminati, né i sodomiti, né i ladri, né gli avari, né gli ubriachi, né gli oltraggiatori, né i rapaci erederanno il regno di Dio” (1 Corinzi 6:9-10).

 

Giacinto Butindaro

 

 

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Leggi altro:
Il predicatore del treno

Un certo uomo abitava alla fine di Xerèm, nel sobborgo dello stato di Rio de Janeiro[ Brasile] e lavorava nella...

Dai Testimoni di Geova a Gesù – Sandra Sharp racconta come il Signore l’ha salvata

Il mio nome è Sandra e sono nata e cresciuta come una Testimone di Geova assieme ad altri 6 fratelli...

L’ombra della massoneria sulle Assemblee di Dio in Italia (ADI) – parte 23 – il parlare massonico presenti nelle ADI sul mondo e le sue concupiscenze

  Albert Pike ha affermato: ‘La Massoneria non perde il suo tempo a disprezzare il mondo, con la sua splendida...

Chiudi