Pages Menu
TwitterFacebook
Categories Menu

Posted by | 0 comments

Opponetevi all’esercito massonico

massoni-cospiranoGli sforzi dei massoni presenti in mezzo al popolo di Dio sono volti a far mettere i santi con i Cattolici Romani, i Mussulmani, i Buddisti, gli Induisti ecc. per formare assieme ad essi ‘una sola famiglia’ (all’inizio però viene detto loro: ‘per collaborare alla soluzione dei problemi dell’umanità’), ed anche a far accettare alle Chiese dei santi il peccato (come la fornicazione, l’adulterio, l’omosessualità, e l’aborto), e quindi cercano di far abbassare il livello della morale nelle Chiese dei santi, come ha detto un pastore massone di una chiesa protestante: 

‘Sono in un potente esercito di uomini che hanno consacrato loro stessi a minimizzare l’importanza degli insegnamenti morali ed etici’.

E noi la vediamo l’opera di questo potente esercito di uomini corrotti, riprovati quanto alla fede, nelle Chiese, non importa se sono massoni con il grembiule o senza il grembiule.

Essa è evidente, stanno cercando di far accettare il peccato, e dobbiamo riconoscere che ci sono riusciti in molti casi, e difatti oggi è rarissimo sentire parlare contro il peccato, persino in seno alle Chiese Pentecostali dove ormai i massoni senza grembiule sono molto numerosi.

Cosa devono fare dunque i ministri del Vangelo per opporsi a questo esercito satanico che si è infiltrato nelle Chiese, e che sta portando distruzione e confusione, preparando la via all’apostasia che deve venire? Quello che ha detto Paolo a Timoteo:

Predica la Parola, insisti a tempo e fuor di tempo, riprendi, sgrida, esorta con grande pazienza e sempre istruendo. Perché verrà il tempo che non sopporteranno la sana dottrina; ma per prurito d’udire si accumuleranno dottori secondo le loro proprie voglie e distoglieranno le orecchie dalla verità e si volgeranno alle favole” (2 Timoteo 4:2-4).

Quindi, è necessario che si confutino pubblicamente le prese di posizione di questi ministri di Satana a favore dell’ecumenismo, del dialogo interreligioso, dell’omosessualità, della fornicazione, dell’adulterio, dell’aborto, e di altri peccati. Facendo anche i loro nomi naturalmente.

Chi ha orecchi da udire, oda.

Giacinto Butindaro

Tratto dal blog ‘Chi ha orecchie per udire, oda’ di G. Butindaro

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Leggi altro:
Evan Roberts e il risveglio del Galles nel 1904

I semi del risveglio sono sempre coltivati nei cuori degli umili. Così fu per il grande risveglio del Galles nel...

SCANDALO! Il cowboy mezzo nudo ad una conferenza Hillsong!

E’ avvenuto durante una conferenza Hillsong per donne tenutasi a New York City alcuni mesi fa. Sul palco si è...

Un patto maledetto da Dio

  La Chiesa della Parola della Grazia ha stretto un patto con gli Ebrei che negano che Gesù è il...

Chiudi