Pages Menu
Categories Menu

Posted by | 0 comments

Palermo: Templari, massoneria e chiese ‘cristiane’, tra evoluzione ed etica

convegno-templari-palermo

Molto inquietante questa notizia, perchè conferma la collusione della Chiesa Valdese con la Massoneria:

Sabato 26 maggio [2012], alle 10, si e’ svoltà a Palermo, nella Sala Gialla del Palazzo dei Normanni, un convegno dal titolo: “TEMPLARI, MASSONERIA E CHIESE CRISTIANE: Tra evoluzione ed etica”. Il convegno si propone di analizzare, con obiettività storica e sincero ecumenismo, alcuni valori dell’antico Ordine dei Cavalieri Templari che sono stati ereditati dal Templarismo, dalle Istituzioni Massoniche e da alcune Chiese Cristiane, e che costituiscono – ancora oggi – principi inderogabili di una società sempre più pervasa da interessi economici. Saranno Relatori: la Dott.ssa Simonetta CERRINI, esperta medievista ed autrice di diverse pubblicazioni sui Templari. Esaminerà l’impatto provocato dalla nascita del nuovo Ordine religioso-cavalleresco sull’assetto sociale e religioso del XII sec. e metterà in luce gli spetti etici e sociali contenuti nell’antica Regola dell’Ordine; il Prof Giuseppe FORT, archeologo, docente presso l’Università Popolare di Roma e Rettore dell’Accademia Templare-Templar Academy. Tratterà siti e simboli templari e cristiani presenti in Italia, soprattutto lungo la via Francigena. La simbologia templare, massonica e cristiana verranno messe a confronto; l’Ing. Filippo GRAMMAUTA, studioso di storia templare e segretario Generale dell’Accademia Templare-Templar Academy. Analizzerà, dal punto di vista storico, le vicende che hanno portato alla soppressione, senza condanna, dell’Ordine del Tempio; l’Arch. Gino BELLOMO, studioso di simbologia massonica e relativi riti. Illustrerà l’eredità templare nei riti massonici; il Dott. Rinaldo TIERI, medico, studioso delle tradizioni filosofiche e di ritualità. Evidenzierà l’evoluzione di alcuni principi templari nell’etica del Templarismo e delle Obbedienze massoniche; il Pastore Valdese Giuseppe FICARA, che – partendo dalle origini e dallo sviluppo del movimento Valdese (secoli XII e XIII, durante i quali nacque e si sviluppò l’Ordine dei Cavalieri Templari) – metterà in evidenza l’evoluzione di alcuni principi etici che caratterizzano l’attuale Chiesa Valdese, che sono propri anche dei movimenti neotemplari e delle istituzioni massoniche (laicità dello Stato, progressismo sociale, tolleranza, fratellanza, ecc.). Chiuderà i lavori il Prof. Stelio W. VENCESLAI, G. Priore del Gran Priorato d’Italia dell’O.S.M.T.H. (Ordo Supremus Militaris Templi Hièrusalem), autore di numerose pubblicazioni sul mondo templare, che illustreà alcuni principi etici di grande attualità contenuti nella sua recente pubblicazione dal titolo “L’UTOPIA TEMPLARE”. Modererà il Dott. Domenico CALLEA, Balivo della Sicilia del Gran Priorato d’Italia dell’O.S.M.T.H.. Il convegno è organizzato dall’Accademia Templare – Templar Academy di Roma con il patrocinio dell’Assemblea Regionale Siciliana.’

Da: http://essivivonofiglidellestelle.blogspot.it/2012/05/templari-massoneria-e-chiese.html

Leggete il ‘La Massoneria smascherata’

[tratto da: http://giacintobutindaro.org]

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Leggi altro:
Le Adi disubbidiscono Dio riguardo al salutarsi con un santo bacio

In un comunicato delle ADI di Afragola (che si trova qui: link) si legge tra le diverse cose: "7. Evitare...

Deputato federale brasiliano esorta il presidente del Brasile ad abbandonare la Massoneria e il Satanismo

Il deputato federale Cabo Daciolo è sostenuto politicamente da diverse Chiese Evangeliche in Brasile. Da quello che ho potuto trovare...

E’ morto Robin Williams: un uomo che prendeva piacere a farsi beffe di Gesù Cristo

E' morto il noto attore Robin Williams. Era un uomo che prendeva piacere nel farsi beffe del Signore Gesù Cristo,...

Chiudi