Pages Menu
TwitterFacebook
Categories Menu

Posted by | 0 comments

Ma quale «adorazione visiva», è idolatria!

 

Si scoprono sempre delle nuove diavolerie. Una delle ultime che ho scoperto è questa. In certe Chiese, il culto delle statue e delle immagini presente nella Chiesa Cattolica Romana viene chiamato «adorazione visiva», per distinguerlo dal culto presente nelle Chiese Evangeliche che non prevede statue ed immagini, che invece viene chiamato «adorazione spirituale».

Quindi, l’idolatria è diventata «adorazione visiva» e gli idolatri sono diventati degli «adoratori visivi»! Ecco un’altra prova di quanto difficili e malvagi siano i nostri giorni. Ormai Satana si è impadronito di tanti pulpiti dai quali fa predicare ogni sorta di menzogna! E così l’idolatria non viene condannata da queste Chiese, ma viene presentata come una diversa adorazione rivolta a Dio!

Ah, mi si spezza il cuore nel sentire queste menzogne che fortificano le mani degli idolatri, e li illudono e ingannano trascinandoli nelle fiamme dell’inferno.

Giacinto Butindaro

 

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Leggi altro:
Asia Argento compie rituale pagano/satanico durante il Torino Film Festival

L'attrice e regista Asia Argento, insieme ad altre donne, ha compiuto un rituale pagano/satanico  durante il 35esimo Torino Film Festival...

Eresia di Corrado Salmè: siamo sempre stati figli di DIO

Affermare come fa Corrado Salmè che siamo sempre stati figli di Dio, anche quando non credevamo in Cristo Gesù (vedi...

Secondo Nicola Martella il Cristiano che si uccide non perde la salvezza

Nicola Martella ha affermato: ‘Sull’auto-omicidio è bene non affrettare le conclusioni. Come per altre cose, quando si è diventati una...

Chiudi