Pages Menu
TwitterFacebook
Categories Menu

Posted by | 0 comments

Satana nominato a Sanremo 2019

Virginia Raffaele, che secondo wikipedia è un’attrice, comica, imitatrice, conduttrice radiofonica e televisiva italiana, a Sanremo 2019 imita un grammofono che si inceppa e quando simula uno dei tanti inceppamenti dice “SATANA, SATANA, SATANA, SATANA..”. 

Claudio Bisio, il presentatore, prima che lo “spettacolo” iniziasse dice

“…ecco IN OMAGGIO al festival di Sanremo vorrei riascoltare questo disco di tanti anni fa..ha quasi 80 anni..perciò vi chiedo di essere un pò indugenti se si sentisse qualche imprecisione durante l’ascolto..sono proprio questi questi piccoli difetti a rendere EVOCATIVO e a farci fare un viaggio nel tempo..”

Inoltre vi faccio notare come prima che avvenisse “l’inceppamento” dove lei pronuncia il nome di Satana , lei cantava queste parole:

“quanto ti voglio bene…queste parole d’amore..che ti…”

Ascoltate:

 

Ancora una volta è EVIDENTE, INEQUIVOCABILE, LAPALISSIANO che siamo davanti ad una chiara manifestazione di omaggio a Satana. Lo si capisce dal fatto che Bisio fa capire all’inizio che “i piccoli difetti” sono “evocativi” e poi durante la riproduzione della musica uno di questi “piccoli difetti” è il nome di Satana pronunciato più volte. Inoltre, durante lo spettacolo di Virginia, lei fa diversi gesti occulti/satanici con le mani tra i quali il simbolo del 666 e le corna (che significa invocazione del potere di Satana).

Questo mondo giace proprio nelle tenebre ed è sotto la potestà del diavolo.  E coloro che lo servono gli rendono omaggio in qualche modo, tavolta in maniera subliminale e tavolta in maniera evidente. Questa è stata una di quelle volte in cui è stato evidente. Soltanto dei CIECHI non lo vedono, o meglio non LO POSSONO VEDERE.

Haiaty Varotto

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Leggi altro:
Colui che compie opere malvagie odia colui le cui opere sono giuste

«Poiché questo è il messaggio che avete udito dal principio: che ci amiamo gli uni gli altri, e non facciamo...

Mirko Boniolo bestemmia contro YAHWEH

Mirko Boniolo, «pastore» della chiesa ‘Oasi di Grazia’ a Peschiera del Garda (Verona), bestemmia contro YAHWEH, l'Iddio degli Ebrei, dicendo...

nome ebraico di Gesù
I nomi e i titoli di Gesù

I vari nomi e titoli di Gesù usati nella Bibbia rivelano qualcosa di Lui (sulla sua Divinità, la sua Umanità,...

Chiudi