Pages Menu
TwitterFacebook
Categories Menu

Posted by | 0 comments

Satanismo: un investigatore privato si racconta

Per chi è scettico e non crede al satanismo, ecco un video intervista che dovrebbe vedere e ascoltare, perché parla uno scettico, non un cristiano, e parla di satanismo e dei suoi effetti

Il Satanismo è una realtà, perché Satana esiste ed ha i suoi adoratori e servitori. In questa puntata del programma ‘Vade Retro’, parla un investigatore privato che si occupa di satanismo. Sentirete parlare di quello che avviene nelle sette sataniche, al cui interno – lui afferma – «accadono fatti di rilievo penale: dove uccidono animali, dove stuprano delle donne e purtroppo anche nei confronti dei bambini» e dove avvengono anche sacrifici umani.

E poi questo investigatore racconta dei fatti specifici soprannaturali di origine diabolica che gli sono accaduti nella sua agenzia, che però lui non riesce a spiegare perché non crede nell’esistenza del diavolo (e neppure che possa elargire favori a chi lo invoca) ma che lo hanno colpito molto.

Ma noi che conosciamo la verità comprendiamo benissimo di cosa si tratta. Ecco perché la sua testimonianza assume una particolare rilevanza, perché è resa da qualcuno che riconosce la realtà di certi fenomeni soprannaturali diabolici anche se non li attribuisce a Satana e ai suoi demoni.

Il video integrale è qua https://youtu.be/ceIM4G8jtBY

Chi ha orecchi da udire, oda

A Cristo Gesù, Vincitore sul diavolo e Distruttore di tutte le sue opere, sia la gloria ora e in eterno. Amen.

Giacinto Butindaro

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Leggi altro:
Le Chiese Metodiste Episcopali sono fortemente colluse con la massoneria

In questi due video ci sono le prove visive di quanto forte sia la collusione di certi ambienti protestanti americani...

Dottrine della chiesa cattolica romana confutate: il Battesimo

La dottrina dei teologi papisti Il battesimo rimette i peccati, fa nascere di nuovo chi lo riceve che diventa così...

Dall’occultismo a Gesù Cristo – Franck Alexandre racconta la sua conversione

Rimasi preso nella rete seduttrice dell’occultismo per alcuni anni. All’inizio questa pratica rispondeva ad una autentica ricerca di spiritualità esistente...

Chiudi