Pages Menu
Categories Menu

Posted by | 0 comments

Sia predicato l’Evangelo di Cristo agli Ebrei!

Gli Ebrei, dato che si basano sulle opere della legge sono sotto maledizione;

«perché è scritto: Maledetto chiunque non persevera in tutte le cose scritte nel libro della legge per metterle in pratica!» (Galati 3:10).

Per questo occorre predicare loro l’Evangelo di Cristo,

“perché esso è potenza di Dio per la salvezza d’ogni credente; del Giudeo prima e poi del Greco; poiché in esso la giustizia di Dio è rivelata da fede a fede, secondo che è scritto: Ma il giusto vivrà per fede” (Romani 1:16-17).

In altre parole, perché è soltanto credendo nell’Evangelo che gli Ebrei possono essere giustificati, come d’altronde i Gentili. Quindi che gli sia predicato che Cristo è morto per i nostri peccati, secondo le Scritture; che fu seppellito; che risuscitò il terzo giorno, secondo le Scritture; e che apparve ai testimoni ch’erano prima stati scelti da Dio. E li si esorti a ravvedersi e a credere nell’Evangelo, e gli si dica con ogni franchezza che se non crederanno nell’Evangelo saranno condannati.

Giacinto Butindaro

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: