Pages Menu
TwitterFacebook
Categories Menu

Posted by | 0 comments

Confidate nell’Eterno!

ABBANDONATE I VOSTRI TIMORI E LE VOSTRE PREOCCUPAZIONI E CONFIDATE NELL’ETERNO!

Fratelli e sorelle nel Signore,vi esorto a confidare in DIO, com’è scritto:”…confidate nell’Eterno”(Sl 4:5).

Qualsiasi situazione o circostanza tu stia passando in questo momento o che passerai in futuro, “confidati nell’Eterno con tutto il cuore, e non t’appoggiare sul tuo discernimento” (Pv 3:5); abbi fede e fiducia nel Signore perchè è scritto che “..Egli ha cura di voi”(1 Pi 5:7). Non ti disperare, ma abbi calma e fiducia perchè “..nella calma e nella fiducia starà la vostra forza;”(Is 30:15).

A volte nella vita ci sono delle situazioni e delle circostanze molto difficili che sembrano non avere una soluzione o una via d’uscita. Magari è veramente cosi, cioè umanamente non ci sono soluzioni. Ma l’Eterno degli eserciti è Colui che apre il mare in due, è Colui che fa scaturire acqua dalla roccia, è Colui che moltiplica la materia. Egli è Colui che può cambiare totalmente una situazione dalla notte al giorno. Niente è impossibile per Lui. Non c’è nulla di troppo difficile per Lui. Allora, quando ci sono queste situazioni, si deve alzare gli occhi al cielo e confidare in DIO, pregando con ogni sorta di preghiera e aspettando la risposta che viene dall’Alto.

Se temi qualcosa, siano le tue parole come quelle del salmista: “Nel giorno in cui temerò, io confiderò in te.”(Sl 56:3). Se l’uomo ti perseguita o ti minaccia allora dì: “in DIO confido, e non temerò. che mi può fare il mortale?” (Sl 56:4). Infatti “..chi confida nell’Eterno è al sicuro” (Pv 29:25) perchè “Egli è uno scudo per chi confida in Lui.”(Pv 30:5)

Sii paziente e perseverante nella preghiera sapendo che IDDIO ha sotto controllo ogni cosa e che niente avviene senza il Suo volere. Siatene certi e sicuri che se voi non avete abbandonato l’Eterno e vi studiate di piacerGli osservando i Suoi comandamenti e la Sua parola, Egli non vi ha abbandonati e non vi abbandonerà mai. Anche se sembra che Egli non vi senta o non vede la vostra causa, “la causa tua Gli sta dinnanzi; sappilo aspettare!”(Gb 35:14)

“Confida in Lui ogni tempo, o popolo;” (Sl 62:8). 

“O voi che temete l’Eterno, confidate nell’Eterno” (Sl 115:11)

“Benedetto l’uomo che confida nell’Eterno, la cui fiducia è l’Eterno”(Ger 17:7). Beati sono quelli che confidano nel Signore ( cfr Sl 2:12,Sl 34:8, Sl 84:12,Pv 16:20), Essi non saranno mai smossi,come il monte di Sion (cfr Sl 125:1), e non saranno mai confusi (cfr Sl 22:5) o delusi.

Haiaty Varotto

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Leggi altro:
Il Signoraggio bancario, una delle più grandi macchinazioni di Satana

Uno stato dovrebbe avere la facoltà di stampare denaro per avvalorare le produzioni, per misurare il valore del lavoro e...

Dottrine della chiesa cattolica romana confutate: il Battesimo

La dottrina dei teologi papisti Il battesimo rimette i peccati, fa nascere di nuovo chi lo riceve che diventa così...

Il diluvio fu un giudizio di Dio sugli empi

Fu Dio a far venire il diluvio ai giorni di Noè sul mondo degli empi, infatti disse a Noè: “Ed...

Chiudi