Pages Menu
Categories Menu

Posted by on Gen 14, 2024 | 0 comments

Non faccio parte di nessun ordine massonico. Un esempio di come funziona la calunnia

Fratelli e sorelle nel Signore scrivo questo post per:

  • Mostrarvi esattamente come funziona la calunnia
  • Difendermi da queste calunnie pubbliche (non sono le uniche ma non posso passare la vita dietro a tutte le calunnie che dicono)
  • Mettervi in guardia ancora una volta dalla setta capeggiata da Giacinto Butindaro, che è una setta di calunniatori oltre che di schernitori e di montatori di fotomontaggi per schernire il prossimo

Non lo faccio per rispondere alle provocazioni dirette di quelle persone, perchè rispondere a loro sarebbe soltanto una perdita di tempo, sia per me che per la chiesa, ma soltanto per i motivi sopra elencati. Quindi abbiate pazienza.

Nicholas Campitelli, uno stretto collaboratore di Giacinto Butindaro, con il quale Butindaro si incontra spesso di persona, nell’infame pagina gestita da alcuni componenti della setta,  in un post pubblico dice queste parole:

“Il silenzio di Haiaty Varotto conferma che lui fa parte dell’ordine massonico De Molay.

Haiaty Varotto non dice pubblicamente di aver fatto parte dell’ordine massonico De Molay (benché ci siano testimoni che confermano che Varotto faceva parte dell’ordine De Molay), né dice di esserne uscito (con documenti ufficiali), e non condanna pubblicamente il De Molay come istituzione satanica. Ecco perché Haiaty Varotto ha rimosso dal suo blog il libro “La Massoneria smascherata” del fratello Giacinto, perché il libro tra le altre cose parla proprio dell’ordine De Molay, condannandolo! E vediamo anche la mancanza di “trasparenza” di cui Varotto si riempie tanto la bocca, perché questo massone infiltrato si muove nelle tenebre per non farsi scoprire ma accusa noi che siamo nella luce di non essere trasparenti.

Abbiamo avuto in mezzo a noi un membro infiltrato di un ordine massonico e satanico, e grazie a Dio il Signore lo ha palesato e cacciato via ! Non fatelo entrare nelle vostre comunità e neppure nelle vostre case, perché Varotto porta, dovunque va, gli spiriti immondi che ci sono nelle logge massoniche. Infatti attesto per esperienza diretta che a casa di Varotto appaiono spiriti immondi !”

Nicholas (link al post)

In questo delirio (perchè di delirio si tratta), ci sono le seguenti calunnie:

  • Ho fatto parte dell’ordine massonico De Molay

Io non ho mai fatto parte di nessun ordine massonico e quindi non ho mai fatto nessun rito, o cerimonia, di iniziazione o cose del genere. Mi è capito una volta, da bambino, di assistere, da spettatore, ad una qualche scena di una cerimonia in cui applaudivano, ma da qui a dire che sono entrato dentro l’ordine ce ne vuole. Questa è una calunnia, infatti non è provabile né dimostrabile in alcuna maniera. Se qualcuno vuole può contattare tutte le massonerie brasiliane della città dove abitavo, può consultare tutti i documenti ufficiali che vuole e ispezionare tutti i registri che vuole, ma non troverà nulla perchè ciò non è mai avvenuto (se non nel delirio di costoro).

  • Ci sono dei testimoni che possono confermare che facevo parte dell’ordine De Molay

E’ impossibile che ci siano testimoni che confermano una cosa del genere, a meno che non siano dei falsi testimoni; e questo perchè, come ho detto sopra, io non ho mai fatto parte a nessun ordine massonico.

  • Non condanno pubblicamente il De Molay come istituzione satanica

Ho sempre condannato pubblicamente la massoneria, quale istituzione satanica, alla quale un credente non può in alcun modo farne parte. Infatti ho scritto queste parole in quest’articolo (https://destatevi.org/avviso-su-alcuni-contenuti-sulla-massoneria-scritti-da-butindaro-presenti-nel-blog/): “Premesso che affermo con forza che la massoneria è istituzione diabolica, che opera per distruggere il cristianesimo, e che un credente non può in nessun modo farne parte; e che i massoni sono sulla via della perdizione e quindi si devono ravvedere e credere nell’evangelo per essere salvati.” 

e in quest’altro articolo:

“Ricordatevi che il ‘grande architetto dell’universo’ (GADU) che i massoni adorano è Lucifero, Satana. Tenete presente che questo nemmeno i massoni di ‘basso livello’ lo sanno ma soltanto quelli che sono di un alto grado nella massoneria. La massoneria è una religione diabolica che ha come piano un nuovo ordine mondiale dove sarà manifestato l’anticristo.” (https://destatevi.org/telecamera-nascosta-in-loggia-massonica-riprende-rituale-satanico/)

Se condanno la massoneria, è chiaro che condanno tutte le istituzioni o ordini ad essa associata (De Molay, Rotary, etc..). Quale senso avrebbe se io condannassi la massoneria ma non tutti quei ordini ad essa associata? Nessuno.

  • Sono un massone infiltrato

Anche questa è una calunnia, perchè non sono un massone. Infatti anche questa accusa non è dimostrabile in alcun modo (e anche qui, uno se vuole può cercare tutta la vita tutti i registri che vuole, in tutte le massonerie che vuole, ma non troverà nulla perchè ciò non è mai avvenuto). Anzi al contrario: condanno pubblicamente la massoneria, affermando che è un istituzione satanica, che adora Lucifero negli alti livelli, e di cui i credenti non possono in alcuna maniera farne parte. Un Cristiano nato di nuovo non può in alcun modo appartenere alla massoneria, o fare i rituali e le cerimonie massoniche, che sono riti e cerimonie diaboliche.

Comunque faccio sapere a tutti ma principalmente a coloro che ancora danno ascolto e credibilità a Butindaro che non bastano i deliri e le insinuazioni di Butindaro su pose massoniche per dimostrare che uno è un massone. Non bastano i suoi deliri e ragionamenti vani per essere certi che uno è un massone. Servono prove concrete, provate, ufficiali e non le sue ipotesi, o insinuazioni, o le sue chiacchiere.

Certo, sono furbi e astuti, e qualcuno nella setta vuole far credere che mi stanno accusando di essere un “massone senza grembiule”, ma la realtà è che mi stanno calunniando di essere un vero e proprio massone infiltrato, e questo ce lo fa sapere il suo collaboratore stretto, infatti ha detto chiaramente: “Abbiamo avuto in mezzo a noi un membro infiltrato di un ordine massonico e satanico”. Non basta neanche l’aver rimosso il libro di Butindaro sulla massoneria dal mio blog per provare che io sia un massone infiltrato (tra l’altro l’ho già spiegato perchè l’ho rimosso: perchè dopo questa esperienza, ho visto che Butindaro è totalmente inaffidabile e ho visto che, se accusa me di essere un massone quando la realtà non è per niente cosi, allora tutte le accuse che muove in quel libro potrebbero essere false come quelle fatte contro di me e quindi ho deciso che nel dubbio è meglio togliere tutto di Butindaro; non voglio avere più niente a che fare con lui, ancor di meno su questione come massoneria etc.. Quel suo libro è una raccolta di alcuni documenti e immagini insieme a tante sue insinuazioni).

Riescono, con le loro calunnie e manipolazioni, a convincere solo gli altri adepti della setta, perchè purtroppo quelli che sono ammaliati, credono a tutto quello che dice il capo. Qualsiasi calunnia dicesse su di me la crederebbero, ma sempre calunnie rimangono e a suo tempo riceveranno la giusta retribuzione dall’Altissimo. Non s’illudono di scampare.

  • A casa mia ci sono spiriti

Non ci sarebbe neanche da rispondere a questa cosa assurda, ma se proprio vogliamo dirla tutta, quell’evento a cui si riferisce è accaduto proprio quando è venuto lui a casa mia. Quindi non è che tali spiriti maligni di cui parla siano stati portati proprio da lui? E poi, non c’è da meravigliarsi se gli spiriti maligni attaccano dei credenti, non sa forse che il suo capo, tanti anni fa (quando camminava bene) è stato preso aggredito da un essere spirituale che è salito sopra di lui mentre era al letto e che poi per lo prese per la gola (https://lanuovavia.org/testimonianze_visioni…4.html) ? Non sa forse che quell’altro suo compagno malvagio ha avuto problemi spirituali? Non sa che ci sono in mezzo alla setta persone che hanno problemi spirituali con spiriti maligni?

Vedete fratelli e sorelle, è così che funziona la calunnia: si dice una cosa pubblica su qualcuno che non può essere provata in alcun modo, si fanno ragionamenti manipolatori e falsi, talvolta mischiando alcune cose vere, e poi si insinua o si accusa quel qualcuno di essere un qualcosa che non è o di aver fatto qualcosa quando non l’ha fatto. Questa accusa falsa ha lo scopo di danneggiare il prossimo in qualche modo, principalmente la sua reputazione.

A differenza delle accuse vere, le calunnie non possono essere provate. Le accuse vere possono essere verificate (sia con documenti, che con prove registrate, o in altri modi) mentre la calunnia no, si basa solo su insinuazioni e su dicerie.

I calunniatori, davanti a Dio, sono persone malvagie che se ne andranno all’inferno.

Ricordatevi anche che chi spande la calunnia, è uno stolto (Pv 10:18). Chi mette in giro calunnie, come in questo caso, sono considerate da Dio persone malvagie che se ne andranno all’inferno.

Non vi mettete a calunniare nessuno e non vi mettete con i calunniatori perchè PER CERTO verrete puniti da Dio a suo tempo. E’ solo questione di tempo.

Un ultima parola a voi che ancora fate parte di quella setta, o che in qualche modo ci girate attorno: ma non vi rendete conto dei gravi peccati che costoro compiono? Siete cosi acciecati e indurati di cuore per non vedere tutte queste cose assurde che compiono, questi deliri, queste insinuazioni, questi fotomontaggi ridicoli, questa ossessione di pubblicare in media un 3-5 post al giorno arrivando anche a picchi di 10-15 post al giorno da circa quasi 2 anni? Non riuscite a vedere la superbia, l’arroganza, lo scherno e le calunnie? Siete veramente cosi privi di discernimento spirituale? Cos’altro vi serve per aprirvi gli occhi affinchè usciate da questa setta riprendendoli severamente e ammonendoli e poi lasciandoli perdere? State aspettando l’arrivo dei giudizi di Dio affinchè vi svegliate dal sonno in cui vi trovate? Non riconoscete che sono già iniziati i giudizi di Dio, perchè essere colpiti da delirio è già un tremendo giudizio di Dio? Non sapete che i settari se ne andranno all’inferno? Ravvedetevi e fate frutti degni di ravvedimento, finchè siete in tempo.

Haiaty Varotto

Aggiornamento: Questa setta malvagia ha mentito spudoratamente riguardo a chi è mio padre. Hanno affermato con certezza che un certo “Edison Varotto” fosse mio padre; Hanno mentito perchè mio padre non si chiama “Edison Varotto” ma è un’altra persona. Comunque questi calunniatori lo hanno dato per certo pubblicamente arrivando persino a fare commenti oltraggiosi, insinuazioni sui ‘mi piace’ di quella persona e altro. Dico questo a conferma ulteriore che queste persone non sono guidate da Dio ma hanno uno spirito di menzogna, di insinuazioni e di calunnie, che non è uno spirito che viene da Dio, ma dal padre della menzogna cioè Satana. Infatti in costoro troviamo esattamente diverse caratteristiche di Satana: Superbia, calunnia, accuse false, menzogne, bugie, violenza verbale, scherno.

Di seguito gli screenshot:



Bisogna dire che in data 15/01/2024 sono corsi ai ripari (probabilmente per essere accorti di aver toppato alla grande) e hanno chiesto “scusa” pubblicamente per questa loro menzogna. Scuse che però hanno insieme la solita insinuazione malvagia, e quindi non valgono più di tanto. Io comunque li scuso e prego Iddio che conceda, se ciò è ancora possibile e se non hanno bestemmiato contro lo Spirito Santo, che si ravvedano e si pentano.

Di seguito queste sono tutte le altre menzogne e calunnie che hanno detto a mio riguardo o a quelli a me vicino:

  • che mio padre è un massone. E’ una menzogna perchè mio padre si è convertito a Cristo ed ha abbandonato la massoneria.
  • che mio padre ha una “spada fiammeggiante” in casa. Menzogna anche questa.
  • che mia madre è una strega. Mia madre non è una strega e non lo è mai stato.
  • che ho caricato una foto profilo massonica e poi l’ho tolta dopo che è uscito il libro di Butindaro essendo stato “scoperto”. Menzogna anche questa perchè la foto profilo in cui ci vedono pose massoniche mi è stata scattata da una mia ex fidanzata quando eravamo a cena assieme e non ha proprio nulla a che vedere con massoneria. E poi l’ho cambiato solo perchè con il tempo sono cresciuto e volevo cambiare foto. Non c’entra proprio nulla nè massoneria nè Butindaro. Butindaro ormai, in preda al delirio, vede massoni proprio dappertutto. 
  • E altre che man man ne aggiungerò…

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: