Pages Menu
TwitterFacebook
Categories Menu

Posted by | 0 comments

DIO è imparziale. Egli non ha riguardi personali.

  • Non commetterete iniquità, nel giudicare; non avrai riguardo alla persona del povero, né tributerai speciale onore alla persona del potente; ma giudicherai il tuo prossimo con giustizia. “(Lev 19:15)
  • poiché l’Eterno, il vostro Dio, è l’Iddio degli dèi, il Signor dei signori, l’Iddio grande, forte e tremendo, che non ha riguardi personali e non accetta presenti, “(Dt 10:17)
  • Or dunque il timor dell’Eterno sia in voi; agite con circospezione, poiché presso l’Eterno, ch’è l’Iddio nostronon v’è né perversità, né riguardo a qualità di persone, né accettazione di doni’”(2 Cr 19:7)
  • “ Volete aver riguardo alla sua persona? e costituirvi gli avvocati di Dio? Sarà egli un bene per voi quando vi scruterà a fondo? credete ingannarlo come s’inganna un uomo? Certo egli vi riprenderà severamente se nel vostro segreto avete dei riguardi personali. (Gb 13:8-10)
  • “ Aver de’ riguardi personali non è bene; per un pezzo di pane l’uomo talvolta diventa trasgressore.”(Pv 28:21)
  • Quand’offrite una bestia cieca per immolarla, non è male? quando ne offrite una zoppa o malata, non è male? Presèntala dunque al tuo governatore! Te ne saprà egli grado? Avrà egli de’ riguardi per la tua persona? dice l’Eterno degli eserciti. Ora dunque, implorate pure il favore di Dio, perch’egli abbia pietà di noi! Sono le vostre mani quelle che han fatto ciò; e avrebbe egli riguardo alla persona di alcuno di voi? dice l’Eterno degli eserciti.”(Mal 1:8-9)
  • “ E io pure vi rendo spregevoli e abietti agli occhi di tutto il popolo, perché non osservate le mie vie, e avete de’ riguardi personali quando applicate la legge.”(Mal 2:9)
  • Allora Pietro, aperta la bocca, disse: «In verità io comprendo che Dio non usa alcuna parzialità; “(Atti 10:34 – ND)
  • Tribolazione e angoscia sopra ogni anima d’uomo che fa il male; del Giudeo prima, e poi del Greco; ma gloria e onore e pace a chiunque opera bene; al Giudeo prima e poi al Greco; poiché dinanzi a Dio non c’è riguardo a persone”(Rm 2: 9-11)
  • Ma quelli che godono di particolare considerazione (quali già siano stati a me non importa; Iddio non ha riguardi personali), quelli dico, che godono maggior considerazione non m’imposero nulla di più; “(Galati 2:6)
  • E voi, signori, fate altrettanto rispetto a loro; astenendovi dalle minacce, sapendo che il Signor vostro e loro è nel cielo, e che dinanzi a lui non v’è riguardo a qualità di persone.”(Ef 6:9)
  • “ Servite a Cristo il Signore! Poiché chi fa torto riceverà la retribuzione del torto che avrà fatto; e non ci son riguardi personali.”(Col 3:25)
  • E se invocate come Padre Colui che senza riguardi personali giudica secondo l’opera di ciascuno, conducetevi con timore durante il tempo del vostro pellegrinaggio; “(1 Pi 1:17)

 

DIO è imparziale. Egli non ha riguardi personali e non riguarda a qualità di persone. DIO non usa alcuna parzialità. Egli giudica tutti gli uomini senza alcun riguardo personale. Sapendo che DIO non ha riguardi personali dobbiamo condurci con timore durante il nostro pellegrinaggio. Neanche i Suoi figli  devono avere riguardo personali, perchè avere riguardi personali non è bene ed è una cosa che non è gradita al Signore. A DIO che è imparziale sia la gloria ora e in eterno.  Amen.

 

Haiaty Varotto

 

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Leggi altro:
Le origini pagane della pasqua moderna

Pasqua è un giorno onorato da quasi tutto il 'Cristianesimo' contemporaneo; ed è usato per celebrare la resurrezione di Gesù...

Confutazione di alcune eresie che permettono le nuove nozze

    Giorgio Peyrot, pastore valdese, in un articolo intitolato ‘Il problema del divorzio e delle seconde nozze nella disciplina...

Ancora sul silenzio contro la Massoneria

Sono pienamente persuaso che il rifiuto da parte di tante Chiese, Denominazioni e Associazioni Evangeliche in Italia, di condannare pubblicamente...

Chiudi