Pages Menu
TwitterFacebook
Categories Menu

Posted by | 0 comments

DIO è la nostra rocca,la nostra rupe, il nostro rifugio, il nostro alto ricetto e la nostra fortezza. Egli è la roccia de’ secoli.

DIO è la nostra rocca. Egli è la rocca della nostra salvezza. Egli è la roccia d’Israele ed è la roccia dei secoli. Egli rimane sempre fermo ed immutabile in eterno. Non v’è rocca pari a Lui. Chi confida in Lui non sarà mai smosso perchè Egli rimane fermo. Egli è la nostra rupe che è saldo in eterno. Egli è il nostro alto ricetto in tempo di distretta, il luogo dove noi troviamo riparo, ricovero e rifugio. L’Eterno conosce quelli che si rifugiano in Lui ed Egli è il rifugio dei miseri. Il Suo nome è una forte torre ed Egli ci è una forte torre dinanzi al nemico. Egli è la nostra potente fortezza la quale nessun nemico potrà mai distruggere o potrà mai entrare. A DIO che è la nostra Rocca, la nostra rupe, il nostro alto ricetto, il nostro rifugio e la nostra fortezza sia la gloria ora e in eterno. Amen.

Rocca = Fortezza massiccia costruita su una cima rocciosa o su un’altura dominante. Forte come una rocca, possente;

Rupe = Ammasso roccioso elevato e scosceso:si arrampicarono su per una r. di tufogrotta scavata nella r.Essere fermo, saldo, duro come una rupe, essere particolarmente forte e saldo nel carattere

Ricetto= Luogo in cui si trova ricovero, riparo: un comodo, sicuro, provvidenziale r.

  • “ma l’arco suo è rimasto saldo; le sue braccia e le sue mani sono state rinforzate dalle mani del Potente di Giacobbe, da colui ch’è il pastore e la roccia d’Israele,”(Gn 49:24)
  • Quanto alla Rocca, l’opera sua è perfetta, poiché tutte le sue vie sono giustizia. È un Dio fedele e senza iniquità; egli è giusto e retto.”(Dt 32:4)
  • l’Iddio che ab antico è il tuo rifugio; e sotto a te stanno le braccia eterne. Egli scaccia d’innanzi a te il nemico, e ti dice: ‘Distruggi!’”(Dt 33:27)
  • “Ma Ieshurun s’è fatto grasso ed ha ricalcitrato, – ti sei fatto grasso, grosso e pingue! – ha abbandonato l’Iddio che l’ha fatto, e ha sprezzato la Rocca della sua salvezza.”(Dt 32:15)
  • “Non v’è alcuno che sia santo come l’Eterno, poiché non v’è altro Dio fuori di te; né v’è rocca pari all’Iddio nostro.”(1 Sam 2:2)
  • «L’Eterno è la mia rocca, la mia fortezza, il mio liberatore; l’Iddio ch’è la mia rupe, in cui mi rifugio, il mio scudo, il mio potente salvatore, il mio alto ricetto, il mio asilo. O mio salvatore, tu mi salvi dalla violenza!”(2 Sam 22:2-3)
  • “Poiché chi è Dio fuor dell’Eterno? E chi è Rocca fuor del nostro Dio? Iddio è la mia potente fortezza, e rende la mia via perfetta.
  • ”(2 Sam 22:32-33)
  • “Viva l’Eterno! Sia benedetta la mia rocca! e sia esaltato Iddio, la rocca della mia salvezza!”(2 Sam 22:47)
  • E l’Eterno sarà un alto ricetto all’oppresso, un alto ricetto in tempi di distretta;”(Sl 9:9)
  • “Voi, invece, fate onta al consiglio del misero, perché l’Eterno è il suo rifugio.”(Sl 14:6)
  • L’Eterno è la mia rocca, la mia fortezza, il mio liberatore; il mio Dio, la mia rupe, in cui mi rifugio, il mio scudo, il mio potente salvatore, il mio alto ricetto.”(Sl 18:2)
  • “Siano grate nel tuo cospetto le parole della mia bocca e la meditazione del cuor mio, o Eterno, mia rocca e mio redentore!”(Sl 19:14)
  • Poiché tu sei la mia rocca e la mia fortezza; per amor del tuo nome guidami e conducimi.”(Sl 31:3)
  • “Ma la salvezza dei giusti procede dall’Eterno; egli è la loro fortezza nel tempo della distretta.”(Sl 37:39)
  • Io dirò a Dio, ch’è la mia rocca: Perché mi hai dimenticato? Perché vo io vestito a bruno per l’oppression del nemico?”(Sl 42:9)
  • Poiché tu sei l’Iddio ch’è la mia fortezza; perché mi hai rigettato? Perché vo io vestito a bruno per l’oppression del nemico?”(Sl 43:2)
  • Dio è per noi un rifugio ed una forza, un aiuto sempre pronto nelle distrette.”(Sl 46:1)
  • “Ma io canterò la tua potenza, e al mattino loderò ad alta voce la tua benignità, perché tu sei stato per me un alto ricetto, un rifugio nel giorno della mia distretta.”(Sl 59:16)
  • poiché tu mi sei stato un rifugio, una forte torre dinanzi al nemico.”(Sl 61:3)
  • Egli solo è la mia rocca e la mia salvezza, il mio alto ricetto; io non sarò grandemente smosso.”(Sl 62:2)
  • Egli solo è la mia rocca e la mia salvezza; egli è il mio alto ricetto; io non sarò smosso. In Dio è la mia salvezza e la mia gloria; la mia forte rocca e il mio rifugio sono in Di. Confida in lui ogni tempo, o popolo; espandi il tuo cuore nel suo cospetto; Dio è il nostro rifugio. ”(Sl 62:6-8)
  • “Siimi una ròcca, una dimora ove io possa sempre rifugiarmi! Tu hai prescritto ch’io sia salvato, perché sei la mia rupe e la mia fortezza.”(Sl 71:3)
  • “Egli ti coprirà con le sue penne, e sotto le sue ali troverai rifugio.”(Sl 91:4)
  • Ma l’Eterno è il mio alto ricetto, e il mio Dio è la rocca in cui mi rifugio.”(Sl 94:22)
  • Tu sei il mio rifugio ed il mio scudo; io spero nella tua parola.”(Sl 119:114)
  • Benedetto sia l’Eterno, la mia rocca, che ammaestra le mie mani alla pugna e le mie dita alla battaglia; ch’è il mio benefattore e la mia fortezza, il mio alto ricetto e il mio liberatore, il mio scudo, colui nel quale mi rifugio,che mi rende soggetto il mio popolo.”(Sl 144:1-2)
  • “V’è una gran sicurezza nel timor dell’Eterno; Egli sarà un rifugio per i figli di chi lo teme.”(Pv 14:26)
  • Il nome dell’Eterno è una forte torre; il giusto vi corre, e vi trova un alto rifugio.”(Pv 18:10)
  • “Confidate in perpetuo nell’Eterno, poiché l’Eterno, sì l’Eterno, è la roccia de’ secoli.”(Is 26:4)
  • “Allora intonerete de’ canti, come la notte quando si celebra una festa; e avrete la gioia nel cuore, come colui che cammina al suon del flauto per andare al monte dell’Eterno, alla Rocca d’Israele.”(Is 30:29)
  • “Non vi spaventate, non temete! Non te l’ho io annunziato e dichiarato da tempo? Voi me ne siete testimoni. V’ha egli un Dio fuori di me? Non v’è altra Rocca; io non ne conosco alcuna.”(Is 44:8)
  • O Eterno, mia forza, mia fortezza, e mio rifugio nel giorno della distretta! A te verranno le nazioni dalle estremità della terra, e diranno: ‘I nostri padri non hanno ereditato che menzogne, vanità, e cose che non giovano a nulla’.”(Ger 16:19)
  • “Non esser per me uno spavento; tu sei il mio rifugio nel giorno della calamità.”(Ger 17:17)
  • “L’Eterno ruggirà da Sion, farà risonar la sua voce da Gerusalemme, e i cieli e la terra saranno scossi; ma l’Eterno sarà un rifugio per il suo popolo, una fortezza per i figliuoli d’Israele.”(Gioele 3:16)
  • L’Eterno è buono; è una fortezza nel giorno della distretta, ed egli conosce quelli che si rifugiano in lui.”(Na 1:7)
  • “Non sei tu ab antico, o Eterno, il mio Dio, il mio Santo? Noi non morremo! O Eterno, tu l’hai posto, questo popolo, per esercitare i tuoi giudizi, tu, o Rocca, l’hai stabilito per infliggere i tuoi castighi.”(Abac 1:12)

Haiaty Varotto

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Leggi altro:
Ecco il natale 2015 celebrato dalla Hillsong Church

Ecco le celebrazioni natalizie che pochi giorni fa ha tenuto la Hillsong Church, una delle Chiese che più di altre...

L’ombra della massoneria sulle Assemblee di Dio in Italia (ADI) – parte 13 – Un’altra versione del simbolo esoterico-occulto-massonico della stella a otto punte su un pulpito ADI

Nel locale di culto della Chiesa Evangelica ADI di Frattamaggiore (NA), c’è un pulpito con sopra un simbolo anch’esso occulto-massonico,...

Ancora sul silenzio contro la Massoneria

Sono pienamente persuaso che il rifiuto da parte di tante Chiese, Denominazioni e Associazioni Evangeliche in Italia, di condannare pubblicamente...

Chiudi